30 Agosto 2022
11:51

Arrestata la fidanzata del rapper 6ix9ine dopo una lite con pugni e calci: il video

Nelle scorse ore è stata arrestata Rachel Wattley, la storica fidanzata del rapper 6ix9ine, dopo una lite con calci e pugni al rapper a Miami.
A cura di Vincenzo Nasto
6ix9ine e la sua partner Rachel ‘Jade’ Wattley 2022, screenshoot Instagram
6ix9ine e la sua partner Rachel ‘Jade’ Wattley 2022, screenshoot Instagram

Daniel Hernandez, il vero nome del rapper Tekashi 6ix9ine, è di nuovo al centro di un caso giudiziario, che questa volta lo vede però vittima di una violenza fisica, ricevuta dalla sua storica fidanzata Rachel "Jade" Wattle. Nelle scorse ore infatti, la donna è stata arrestata con l'accusa di violenza domestica a seguito di una lite con calci e pugni a Miami in Florida. Fuori dal ristorante greco Kiki on the River, i toni tra il rapper e la sua fidanzata 25enne si sarebbero alzati, coinvolgendo nella rissa anche altre donne, accorse per aiutare Wattle. La donna è adesso detenuta nella prigione della contea di Miami Dade, ma come dichiarato da 6ix9ine, il rapper si sta già attivando per pagare la cauzione: "Non ho intenzione di sporgere denuncia. Sono io quello che cerca di salvarla".

La rissa e l'arresto

Tre anni di relazione sono quelli che uniscono il rapper newyorkese Tekashi 6ix9ine e la sua partner Rachel "Jade" Wattley, che nelle scorse ore sono state al centro di un caos mediatico per l'arresto della donna a Miami, in Florida. Wattley infatti è detenuta nella prigione della contea di Miami-Dade, dopo l'arresto per l'accusa di violenza domestica in seguito a una lite col rapper all'esterno del ristorante greco Kiki on the River. Un alterco che sembrava inizialmente sotto controllo, come ha dichiarato il rapporto della polizia, per poi scatenarsi in uno scontro con calci e pugni subiti dal rapper. La partner era in compagnia di altre donne, testimoni poi della violenza. Il rapper avrebbe riportato ferite sulla guancia sinistra, anche se non ha poi collaborato con la polizia, non sporgendo denuncia.

La promessa di 6ix9ine e lo scontro con Cardi B

Proprio le amiche di Wattley sarebbero per il rapper le colpevoli della violenza, con 6ix9ine che ha denunciato l'influenza subita dalla donna e ha ribadito che cercherà di pagare la cauzione più presto per farla rilasciare: "Non ho intenzione di sporgere denuncia. Sono io quello che cerca di salvarla". Già in passato Wattley era stata al centro di liti con violenze fisiche, tra cui la più famosa avuta nel 2018 con la celebre cantante Cardi B. Nel momento di massima viralità dell'artista, con il successo del singolo "Bodak Yellow" e l'arrivo annunciato del fortunato album "Invasion of privacy", le due donne litigarono in un nightclub nel Queens, dopo le accuse di Cardi B a Wattley per aver portato a letto suo marito, il rapper di Atlanta Offset.

Young Thug e Gunna come Tekashi 6ix9ine: i due rapper arrestati per affiliazione a una gang
Young Thug e Gunna come Tekashi 6ix9ine: i due rapper arrestati per affiliazione a una gang
6ix9ine picchia il dj in un locale di Dubai: non voleva suonare la musica di un
6ix9ine picchia il dj in un locale di Dubai: non voleva suonare la musica di un "ratto"
È stato arrestato (di nuovo) il rapper Mystical: è accusato di stupro e abusi domestici
È stato arrestato (di nuovo) il rapper Mystical: è accusato di stupro e abusi domestici
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni