13 Settembre 2015
16:44

Yoko Ono pensa al più grande assembramento di Pace al mondo per festeggiare John Lennon

Per festeggiare quelli che sarebbero stati i 75 anni del marito John Lennon, Yoko Ono ha chiesto ai fan di ritrovarsi il 6 ottobre a Central Park. L’obiettivo è quello di portare tra le 6 mila e le 10 mila persone per dare un segnale di Pace.

‘Give Peace a Chance' (‘Dai una possibilità alla pace') disse John Lennon a un giornalista che gli chiese cosa volessero dimostrare lui e la moglie Yoko Ono, standosene seduti in un letto bianco della stanza numero 1742 del Queen Elizabeth Hotel di Montreal dove la coppia festeggiò la propria luna di miele nell'ormai famoso Bed-In. Due settimane in un letto, vestiti di bianco, un sit in tenuto tra Amsterdam e Montreal, appunto, per protestare contro la guerra in Vietnam. Due settimane in cui i due tennero la stanza aperta per colleghi, amici e giornalisti per 12 ore al giorno, rispondendo a domande e cantando, come avvenne, appunto, quando quella risposta data dall'ex Beatles al giornalista diede il la a quello che rimarrà uno degli inni pacifisti più noti della storia. Quella stanza, infatti, divenne uno studio di registrazione e in molti furono quelli che parteciparono, anche solo ai cori, al brano.

Il prossimo 9 ottobre Lennon avrebbe compiuto 75 anni e per commemorare quel giorno la moglie ha deciso di provare a entrare nel Guinness dei Primati organizzando il più grande sit in umano pacifista al Central Park di New York. Lo scrive il mensile americano Rolling Stone che spiega come la cantante voglia radunare, il 6 ottobre, tra le 6 mila e le 10 mila persone attorno al John Lennon Educational Tour Bus che avrà con sé anche 50 bambini e celebrerà la musica del marito. Migliaia di persone per battere il Record del Mondo e accettare donazioni per dar linfa a questo progetto no profit che porta in giro per i giovani uno studio di registrazione su ruota provvisto delle tecnologie più moderne e ingegneri del suono, permettendo ai ragazzi di imparare a scrivere, esibirsi, registrare e produrre canzoni e video.

La Ono ha annunciato l'idea su Twitter, scrivendo:

Non dovete fare molto. Il potere lavora in modi misteriosi. Immaginate l'effetto domino. Cominciate semplicemente a pensare al termine PACE.

I pensieri sono contagiosi. fateli uscire, è l'ora dell'azione. L'azione è PACE.

Buon compleanno John Lennon: il flash mob della pace a Central Park
Buon compleanno John Lennon: il flash mob della pace a Central Park
1.744 di WorldNews
Stefano Bollani e Valentina Cenni:
Stefano Bollani e Valentina Cenni: "Siamo come John Lennon e Yoko Ono, facciamo tutto insieme"
Colombia, la rivoluzionaria e la detective nude e abbracciate per la pace
Colombia, la rivoluzionaria e la detective nude e abbracciate per la pace
351 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni