Il rapper YFN Lucci è ricercato con l'accusa di omicidio in una sparatoria terminata tragicamente il mese scorso nella periferia sud-est di Atlanta. Rayshawn Bennett, questo il nome del rapper 29enne, è ricercato con una serie di accuse, tra queste omicidio, detenzione illegale d'armi da fuoco e partecipazione a un conflitto a fuoco tra gang criminali. La polizia di Atlanta offre una ricompensa a tutti quelli che forniranno informazioni determinanti per la sua cattura.

La dinamica della sparatoria

È successo tutto lo scorso dieci dicembre, quando il 911 è stato chiamato al 900 block di Peeples Street, dove un 28enne, James Adams, è stato trovato morto, colpito da un proiettile di arma da fuoco alla testa. Più tardi, nella notte, un 32enne è stato trovato vicino alla stazione dei pompieri del quartiere con una ferita d'arma da fuoco all'addome. Le telecamere della sicurezza hanno accertato che l'uomo a sparare era proprio il rapper, su cui attualmente pende un mandato di cattura e una ricompensa di 5000 dollari a chiunque è in grado di offrire informazioni per la sua cattura. Per la sparatoria, sono stati già arrestati il 33enne Ra'von Boyd e il 17enne Leroy Pitts, entrambi coinvolti nella sparatoria.

Chi è YFN Lucci

YFN Lucci è stato cinque volte nella top 20 degli album più venduti di Billboard. È considerato uno dei rapper più importanti del circuito di Atlanta, che ha fatto il suo debutto ufficiale nel 2014 con il mixtape "Wish me well". Nel 2016 "Wish me well 2" includeva il singolo di grande successo "Key to the Streets". Il suo primo album è del 2017: "Long Live Nut". Uno dei suoi migliori successi è stato "Everyday We Lit" con Pnb Rock, prodotto da June James. Nel 2018, ha pubblicato "Ray Ray From Summerhill" che ha raggiunto la posizione numero 14 nella Billboard 200.