Il rapper XXXTentacion
in foto: Il rapper XXXTentacion

A sette mesi dalla morte di XXXTentacion, il trapper americano deceduto a seguito di una rapina finita male, è nato suo figlio Gekyume Onfroy, avuto dalla compagna Jenesis Sanchez: "Siamo lieti di annunciare che il bambino e la madre stanno bene" si legge in un comunicato stampa in cui si spiega anche l'origine del nome del piccolo voluto proprio dal cantante che aveva espresso questo desiderio poco prima di morire: "Il nome Gekyume deriva dalla lettera X che significa "uno stato differente" o "un prossimo" universo del pensiero. XXXTentacion scelse appositamente questo nome per il suo primogenito e la sua famiglia è onorata di poter rispettare il suo volere".

Come è morto XXXTentacion

Il cantante – che era uno dei talenti del rap americano, uscito da poco con un album che aveva esordito in testa alla classifica degli album più venduti d'America – perse la vita lo scorso giugno mentre si trovava in Florida per acquistare una motocicletta. Il cantante fu colpito da una serie di colpi mentre usciva dalla concessionaria e dopo essere passato in banca a ritirare i contanti. Non c'è stato niente da fare per lui, morto a seguito delle ferito d'arma da fuoco e per cui sono stati arrestati quattro uomini, accusati, tra le altre cose, di omicidio colposo. La notizia dell'attesa del figlio era rimasta nascosta fino a quel momento e sarebbe uscita solo pochi giorni dopo.

La madre chiede indietro l'auto dove è morto

Nei giorni scorsi la madre del cantante, che ha dato il benvenuto al nipote con una storia su Instagram, ha chiesto che le fosse restituita l'auto dentro cui è stato ucciso il figlio. Lo riporta il sito TMZ – lo stesso che annunciò la morte del cantante – che spiega come Cleopatra Bernard abbia chiesto la restituzione della BMW i8 nera spiegando, attraverso i suoi legali, che tutti i rilevamenti sono stati fatti e che non c'è più bisogno che l'auto resti nelle mani delle autorità, anche perché la famiglia vuole che l'auto non subisca ulteriori danni dovuti allo stop nel magazzino.

L'ultima pubblicazione del cantante

Intanto è uscito anche un altro album postumo del cantante: lo scorso dicembre l'album postumo "Skins" raggiunse la prima posizione della classifica americana, ma nei giorni scorsi è stato pubblicato anche il mixtape "XXXTentacion Presents: Members Only, Vol. 4". L'occasione è stato il 23 gennaio, giorno in cui XXXtentacion avrebbe compiuto 21 anni. Nel mixtape ci sono anche ospiti come Ski Mask The Slump God, Kid Trunks, Craig Xen, Bass Santana, Tankhead, Corey, Flyboy Tarantino, Ikabod Veins, Cooliecut, Killstation (via).