Ilary Blasi (LaPresse)
in foto: Ilary Blasi (LaPresse)

A fine giugno torna puntuale l'appuntamento con il Wind Summer Festival che si terrà il 22, 23, 24 e 25 giugno a Piazza del Popolo a Roma (dalle ore 20.00 – ingresso gratuito). Un appuntamento ormai fisso per chi ama la musica, soprattutto quella che non perde una nota dei cosiddetti tormentoni estivi e segue soprattutto la scena nazional popolare che si alternerà sul palco Capitolino portando dal vivo canzoni che ogni giorno sono in heavy rotation su tutte le radio, con uno spazio, come sempre, anche a qualche giovane. Sul palco del WSF saliranno gli artisti italiani più noti e quelli internazionali che più si portano in questo periodo in cui una one hit wonder può salvare l'anno.

In questa prima tornata di annunci, in attesa della lista dei cantanti che saliranno sul palco, sono stati annunciati i conduttori delle quattro serate: ci sarà Ilary Blasi – reduce dalla conduzione de Le Iene e del Grande Fratello Vip e pronta per il programma sui Mondiali "Balalaika"- a condurre, accompagnata da Rudy Zerbi e Daniele Battaglia che le faranno da spalla, presentando i cantanti e accompagnando il pubblico attraverso questa panoramica nella musica leggera italiana contemporanea che probabilmente avrà nel roster di F&P, organizzatore, gran parte degli artisti.

Oltre ai Big, però, sarà dato spazio anche a 6 giovani che sfidandosi potranno ambire a un'esibizione davanti al grande pubblico con un meccanismo di votazioni che non cambierà rispetto alle vecchie edizioni: "I 6 giovani in gara, si sfideranno a coppie nel corso dei primi tre appuntamenti e saranno votati dagli artisti big ospiti del WMF e da una giuria di giornalisti musicali e televisivi del web. Ogni sera verrà decretato un vincitore di tappa e i tre vincitori si sfideranno in occasione del quarto e ultimo appuntamento, durante il quale verrà eletto il vincitore finale della categoria Giovani".