3.635 CONDIVISIONI
22 Settembre 2021
08:25

Vittorio Sgarbi e Al Bano fischiati al concerto per Franco Battiato: “Andiamo via così siete felici”

Al Bano e Vittorio Sgarbi fischiati alla serata evento dedicata a Franco Battiato, “Invito al viaggio” all’Arena di Verona. Imbarazzati, i due lasciano il palco: “Vorrei dedicarvi un sonetto, una poesia, avevo in mente tante cose da fare ma la miglior cosa è che io me ne vada così come sono arrivato”.
3.635 CONDIVISIONI

"Invito al viaggio", la serata evento tutta dedicata a Franco Battiato, in scena all'Arena di Verona, è stata qualcosa di più ricco ed eterogeneo possibile. Così come avrebbe voluto proprio l'artista scomparso il 18 maggio, così come è stato del resto voluto dai suoi collaboratori più stretti. In questo cast ricco, c'erano anche Al Bano e Vittorio Sgarbi, entrambi amici di Franco Battiato, che sono stati però fischiati amaramente dal pubblico presente (tutto esaurito: più di 6 mila persone). Così come sono saliti sul palco, i due sono andati via lasciandosi dietro tanta amarezza.

L'amarezza di Vittorio Sgarbi e Al Bano

Una salva di fischi ha accompagnato i primi passi di Vittorio Sgarbi e di Al Bano sul palco dell'Arena di Verona. Imbarazzato, il cantante di Cellino San Marco ha preso la parola per primo: "Vorrei dedicarvi un sonetto, vorrei dedicarvi una poesia, vorrei fare tante cose di quelle che avevo in mente di fare, ma la miglior cosa è che io me ne vada così come sono arrivato". Anche Vittorio Sgarbi ha preso la parola ma solo per dire: "Saluto mia sorella e tanto mi basta, e a quelli che mi insultano dico "siate felici"."

Il concerto evento

Un peccato, perché Franco Battiato è stato il più pop tra gli artisti italiani degli ultimi 50 anni. E, in effetti, erano in tanti e i più disparati artisti: Gianni Morandi e Fiorella Mannoia, Gianna Nannini e Morgan, Jovanotti e Saturnino, l'allieva Alice, Vasco Brondi, Francesco Bianconi, i Subsonica che al Corriere della Sera hanno ricordato: "Abbiamo avuto l’onore di essere stati scelti da Battiato come ospiti di un evento da lui curato. Arrangiammo alcuni suoni brani e lui cantò con noi alcune nostre canzoni. Quella giornata toccammo da vicino tutta la sua disponibilità e dolcezza". E Vasco Brondi: "Abbiamo in comune l'essere tutti debitori di Battiato. Ha condiviso con noi la sua ricerca non solo musicale ma anche spirituale, il suo transito terrestre insomma, come lo chiamava lui". 

3.635 CONDIVISIONI
Al Bano insultato al concerto per Battiato: "Non so perché mi hanno dato del fascista"
Al Bano insultato al concerto per Battiato: "Non so perché mi hanno dato del fascista"
Vittorio Sgarbi insultato, lascia il palco dell'Arena: "Non sapevamo fosse un omaggio a Battiato"
Vittorio Sgarbi insultato, lascia il palco dell'Arena: "Non sapevamo fosse un omaggio a Battiato"
Ecco gli artisti che renderanno omaggio a Franco Battiato nel concerto evento all'Arena di Verona
Ecco gli artisti che renderanno omaggio a Franco Battiato nel concerto evento all'Arena di Verona
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni