31 Maggio 2021
19:56

Veronica Simioli riparte da QOELET, brano che mette la Bibbia in musica

Veronica Simioli fa il suo esordio come cantautrice nel progetto HÈSED che mette il Vecchio Testamento della Bibbia in musica. “Ce sta nu tiempo pe’ nascere e nu tiempo pe’ murì” canta in QOELET, brano incluso nella raccolta e nell’iniziativa ideata da Don Pasquale di Giglio che punta a diffondere la Parola di Dio tra i più giovani.

Dopo il successo con Made in Sud, Veronica Simioli si lancia nel suo primo progetto che la vede cantautrice del brano "QOELET", inserito nel progetto HÈSED. Ideato da Don Pasquale Di Giglio, il parroco napoletano della chiesa del Buon Pastore di Fuorigrotta, HÈSED prova a incontrare la Parola di Dio in maniera giovane e fresca. I proventi dell'iniziativa saranno devoluti in beneficenza all'Associazione “Caritas Inter Parrocchiale Don Pasquale Borredon”.

QOELET, la Bibbia in musica

Ce sta nu tiempo pe' nascere/e nu tiempo pe' murì. QOELET (IV – III sec. a.C.), dà un senso nuovo al tempo che passa, perché in questa dinamica di tenerezza è Lui che aspetta riempiendo il tempo e la storia di speranza e di vita. La Bibbia viene così “messa in musica” attraverso una traduzione in napoletano dei seguenti testi del Vecchio Testamento a cura dello stesso Don Pasquale di Giglio che in seguito sono stati canovaccio per la creazione di tre brani scritti e interpretati da Alessandro Romano (per il brano OSEA), Joe Mallo (per il brano CANTICO DEI CANTICI) e Veronica Simioli, appunto per il brano QOELET.

Veronica Simioli dopo Made in Sud

Classe 1987, Veronica Simioli inizia la sua carriera entrando nel cast di "C'era una volta…Scugnizzi" di Claudio Mattone, storica nuova edizione del musical con Sal Da Vinci protagonista. Nel 2008 è ne "L'opera di periferia" di Peppe Lanzetta, spettacolo inserito nella rassegna "Napoli Teatro Festival". Trova la popolarità con il gruppo Sud58 che diventa anche il gruppo di punta del programma "Made in Sud". I Sud58 mischiano la tradizione popolare napoletana alle correnti internazionali tra pop, funk, soul. Un'esperienza che porterà Veronica Simioli a collaborare, tra gli altri, con Enzo Avitabile, Gigi D'Alessio, Rocco Hunt. Nel 2018 incide una rilettura di "Indifferentemente" con la dj Deborah De Luca: ad oggi, il brano conta milioni di streaming e views.

Dopo Sanremo anche Musicultura riparte dalla musica suonata: "Offriamo  un palco agli artisti"
Dopo Sanremo anche Musicultura riparte dalla musica suonata: "Offriamo un palco agli artisti"
Il significato di Musica Leggerissima, la canzone di Colapesce e Dimartino a Sanremo 2021
Il significato di Musica Leggerissima, la canzone di Colapesce e Dimartino a Sanremo 2021
Colapesce e Dimartino cantano Musica Leggerissima a Sanremo 2021: il video della canzone e il testo del brano
Colapesce e Dimartino cantano Musica Leggerissima a Sanremo 2021: il video della canzone e il testo del brano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni