La Sony continua nella ripubblicazione degli album di Vasco Rossi e annuncia l'uscita, per il prossimo 27 novembre, di "Colpa d'Alfredo", un grande classico per tutti i cultori del rocker di Zocca. L'album originale fu pubblicato nell'aprile del 1980 e adesso questa riedizione segue quelle dei primi due album, inaugurata a dicembre 2018 con la ripubblicazione del primo album di Vasco “…ma cosa vuoi che sia una canzone…”, seguita a settembre 2019 da “Non siamo mica gli Americani!”. Il progetto – intitolato R>PLAY – nasce per celebrare i 40 anni dall'uscita degli album di quello che ormai è uno dei grandi della musica italiana, in grado di percorrere i decenni e le mode con il suo stile unico che lo ha portato anche a essere uno dei cantanti più performativi dal vivo.

La nuova copertina di Colpa d'Alfredo

L'album – che contiene classici come la canzone che dà il titolo all'album, ma anche "Anima fragile", "Susanna" e "Non l'hai mica capito" – sarà presentato in una confezione completamente nuova che soprattutto riprende un'idea originale di Vasco per quanto riguarda la copertina. Nella riedizione, infatti, è stata scelta per la prima  volta la versione che inizialmente aveva scelto il cantante, ovvero, come si legge in nota stampa "il suo primo piano con l’occhio nero e il volto tumefatto, truccato come se fosse stato pestato", una scelta che era saltata all'ultimo secondo, quando i discografici avevano preferito usarla come retro, mentre in copertina, come noto finì uno scatto tratto dallo stesso photoshooting ma che riprendeva il cantante di spalle.

Un video animato di Anima fragile

Per questa nuova edizione sarà presentato un cofanetto Deluxe da collezione che conterrà  l’LP, il 45 giri “Non l’hai mica capito/Asilo Republic", il CD e la musicassetta, tutti con l’audio rimasterizzato da Maurizio Biancani a 24bit/192Khz a cui si aggiunge "un libro cartonato, scritto dal giornalista e critico musicale Marco Mangiarotti, con i racconti dello stesso Vasco e le testimonianze dei musicisti che hanno partecipato alla realizzazione dell’album, con molte foto e contenuti inediti ed esclusivi". A questa uscita, inoltre, si aggiunge anche il video d'animazione – scritto e diretto da Arturo Bertusi, disegnato da Rosanna Mezzanotte e prodotto da Chiaroscuro Creative – di "Anima fragile" che sarà pubblicato in autunno.