Quarto appuntamento andato per Vasco Rossi, il re degli Stadi italiani che per questo 2019 ha scelto due città in cui tenere il suo tour, ovvero Milano e Cagliari. Oltre 200 mila persone hanno invaso lo Stadio San Siro in queste prime date del "Vasco Non Stop Tour 2019", che proseguirà nella città meneghina fino al prossimo 12 giugno, quando si sposterà a Cagliari Fiera per un appuntamento speciale che porterà tonnellate di materiale sull'Isola e per cui è stato creato un collegamento speciale delle GNV interamente dedicato al cantante, compresa la musica che accompagnerà i fan del cantante che nei giorni scorsi hanno invaso anche il piazzale antistante allo stadio per cercare di essere quanto più vicino possibile al proprio mito musicale, proprio come avviene per i cantanti dei talent, con la differenza che Vasco ha una carriera a parlare per sé e oggi è uno dei pochi che può permettersi centinaia di migliaia di persone ai concerti.

Lo stupore di Sfera Ebbasta

Un pubblico ampio e intergenerazionale che va dai figli, ai padri, arrivando fino ai nonni: Vasco è, piaccia o meno, mito, qualcosa che va oltre il personaggio e il musicista. Fa parte di una generazione ante internet, che non vive di singoli da milioni di views, ma di album interi, di scelte sbagliate, di reale anticonformismo e questo continua a essere apprezzato, anche adesso che non è più un ragazzo, ma è diventato ispirazione per i ragazzi. Fa impressione vedere le immagini di Sfera Ebbasta – uno che in questi anni di pubblico ne ha – che dice a Tania Sachs, storica manager del cantante: "Il prossimo voglio farlo anche io così. Mamma mia, devastante, bellissimo" dopo aver assistito a quello che significa un pubblico adorante e uno spettacolo come quello del rocker di Zocca.

Vasco Ebba$ta 🤫🇮🇹

A post shared by $€ (@sferaebbasta) on

Il re, per Ermal Meta

Ma come Sfera sono tanti quelli che lo guardano e prendono ispirazione, come, ad esempio, Ermal Meta che dopo averlo incontrato sempre in occasione del tour ha scritto: "IL RE. Grazie per il concerto MAESTOSO di ieri a San Siro. Grazie per un sacco di cose". I prossimi appuntamenti con Vasco sono l'11 e 12 giugno a Milano prima di spostarsi a Cagliari il 18 e 19 giugno.