2.416 CONDIVISIONI
8 Novembre 2015
16:31

Vasco Rossi con Valentino: “Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta”

Valentino Rossi non ce l’ha fatta a vincere il suo decimo Motomondiale e il mondo della musica si schiera al fianco del Campione italiano, incitandolo e attaccando i suoi avversari, come fa Vasco Rossi che ci va giù duro.
A cura di Francesco Raiola
2.416 CONDIVISIONI

Aggiornamento: ieri sono arrivati altri commenti alla sconfitta di Valentino. Noemi ha voluto fare i complimenti sia al Campione italiano che a Lorenzo scrivendo: "Valentino Rossi VR46 Official unico vero campione di questa stagione.Jorge Lorenzo complimenti per questo ‪#‎worldchampionshit‬", mentre nella notte anche Jovanotti ha voluto spendere qualche parola in più, ringraziandolo per le emozioni:

quarantasei è quattro e sei , sommati fanno dieci come il numero dei mondiali che gli spettano, e come il voto che si è meritato oggi a Valencia , anzi dieci più . E' stato grande, ha fatto una gara da…Valentino Rossi. Grazie delle emozioni Doctor! alla prossima! by Lorenzo…l'originale Emoticon smile

Una rimonta incredibile che lo ha portato dalla 26a posizione al quarto posto non è bastata a Valentino Rossi per aggiudicarsi il titolo di campione del Motomondiale, andato a Lorenzo che si è anche preso il primo posto davanti a Marquez e Pedrosa che hanno preceduto l'italiano. Una gara nella gara quella del Campione italiano, dopo i fatti di Sepang e la penalizzazione. Prima e durante la gara tantissimi personaggi italiani dello spettacolo sui loro social hanno seguito la rimonta del Dottore che non è riuscito a recuperare l'ultima posizione, quella che gli avrebbe permesso di aggiudicarsi il decimo titolo della sua carriera.

Le parole di Jova e Vasco

Se prima della gara erano stati Arisa e Cesare Cremonini a provare a tirare la volata al campione italiano, con quest'ultimo che lo ha addirittura raggiunto a Valencia, nel post i primi a commentare sono stati Jovanotti e Vasco Rossi. Lorenzo ha semplicemente voluto sottolineare come, nonostante quella che in molti reputano un'ingiustizia, Vale resti il più grande di tutti, mentre Vasco Rossi ha voluto articolare maggiormente il suo pensiero parlando di ‘Eroi di cartyone', ‘Medaglie di latta' e dando ai suoi avversari dei ‘pagliacci'

Grazie Vale per averci fatto vedere di che pasta sono fatti i Veri Grandi Campioni !!! La tua impresa straordinaria rimarrà per sempre stampata dentro i nostri cuori! Lasciamo agli eroi di cartone le loro medaglie di latta e ai pagliacci di turno le loro tristi… figure ! SEI IL MIGLIORE e oggi lo hai dimostrato alla grande !!!'

La parola ai bassisti Saturnino e Ballo

Oltre a Jova e Vasco, poi, sono arrivate le parole di Saturnino, che di Jova è il bassista, così come quelle di Ballo che invece il basso lo suona con Cesare Cremonini.  Il primo ha commentato con un eloquente

#Marquez non hai attaccato #Lorenzo mai…. Corri solo per #Hobbit 🤓🤓 VValentino Rossi VR46 Official #iostoconVale ⚡👍

mentre Ballo aveva sottolineato

Se non riesci a battere il tuo avversario non ti resta che provare a farlo perdere. Ma è una scelta scorretta e di cattivissimo gusto.

La delusione della famiglia Facchinetti

Durante la gara hanno voluto dire la propria anche Francesco e Roby  Roby Facchinetti. mentre il papà, infatti, ha scritto

Forza Valeeee @ValeYellow46 SEI IL PIÙ GRANDE E RESTARAI SEMPRE IL PIÙ GRANDE! #iostoconVale

Francesco ha commentato sotto una foto in cui mostrava un cellulare con dietro l'hashtag #IostoconVale e dopo una serie di commenti quello conclusivo di enorme delusione:

Oggi ho visto un campione correre e uno sport perdere tutta la sua onestà e fascino. Grande Vale! Deluso per tutto il resto.

2.416 CONDIVISIONI
Anche Vasco Rossi difende Valentino: "Contro di lui un'azione scorretta"
Anche Vasco Rossi difende Valentino: "Contro di lui un'azione scorretta"
Cremonini e Vasco ancora con Valentino Rossi: "È grande, ma se parte ultimo è impossibile"
Cremonini e Vasco ancora con Valentino Rossi: "È grande, ma se parte ultimo è impossibile"
Cesare Cremonini: "La febbre non mi ferma, sarò a Valencia con Valentino Rossi"
Cesare Cremonini: "La febbre non mi ferma, sarò a Valencia con Valentino Rossi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni