video suggerito
video suggerito

Vasco presenta il suo Live Kom 015: “Sarà un concerto diverso, con tante sorprese” (VIDEO)

Il 7 giugno Vasco Rossi partirà da Bari con il suo Live Kom 015, il tour che lo vedrà impegnato per 16 date in 8 città che il cantante presenta così: “Ci saranno molte canzoni nuove e attorno a quelle ci saranno un sacco di sorprese e una novità”.
35 CONDIVISIONI
Immagine

"Quest'anno il concerto sarà diverso da quello degli anni scorsi, perché sarà uno spettacolo nuovo improntato sull'ultimo album ‘Sono innocente'", dice Vasco Rossi presentando il suo prossimo tour, il Live Kom 015, da anni diventato marchio di fabbrica del cantante, che per i suoi fan è semplicemente il Komandante. E da anni proprio il Live Kom è il principale live di un artista italiano e non è un caso che quell'artista sia il Vasco nazionale, da decenni icone principale del rock italiano e una delle figure imprescindibili – che piaccia o meno – della musica italiana. Un artista che nella sua carriera pluridecennale ha cambiato tantissime facce, da quella cantautorale degli esordi alla ribellione degli anni '80 e inizio '90, fino al raggiungimento di un maggiore intimismo negli ultimi tempi. Vasco è cambiato tanto, certo, senza però mai perdere la propria identità e una purezza che i suoi fan gli riconoscono da sempre e che ha fatto sì che potesse nascere quella che è probabilmente la più grande, rumorosa e fedele fanbase d'Italia.

I musicisti che accompagneranno Vasco

E il cantante ha cercato sempre di non deluderli, mettendo se stesso in tutti gli album e soprattutto non risparmiandosi mai quando si ritrova davanti a loro, negli stadi italiani. Quest'anno ha voluto fare un passo in più aumentando il numero di città che toccherà, dopo che negli anni scorsi aveva toccato solitamente un paio di città, dove si fermava per più giorni. E ancora una volta il Komandante promette sorprese: pochi giorni fa ha presentato le date che terrà (14 concerti in 8 città) e il palco che ospiterà tutta la sua band, che prevede Stef Burns alla chitarra, Claudio ‘Il Gallo' Golinelli  al basso, Vince Pastano alla chitarra, Will Hunt, alla batteria, Alberto Rocchetti alle tastiere, Frank Nemola tromba e tastiere, Andrea Innesto, sax  e cori e “la Ferrari del rock” Clara Moroni ai cori.

Ci saranno molte canzoni nuove e attorno a quelle ci saranno un sacco di sorprese e una novità che sarà molto…

Un concerto più duro con qualche sorpresa

Vasco promette un impronta più heavy, come successo anche lo scorso anno (e la doppia cassa che si vede nel video pare confermare questa idea), che ruoterà intorno al suo ultimo album ‘Sono innocente' (album più venduto del 2014), ma che ovviamente non risparmierà i suoi successi, con qualche sorpresa, come “Deviazioni” (“credi che basti avere un figlio/per essere un uomo e non un coniglio”),  o “Credi davvero” (“non sono gli uomini  a tradire ma i loro guai”) e "una parentesi unplugged di straordinaria intensità".

Intanto i preparativi per l'esordio che avverrà a Bari – e la Puglia, dice, è diventata “la mia seconda casa da quando sono diventato Primo Cittadino della Puglia Creativa” – il 7 e 8 giugno non si fermano. Vasco ha provato lo show per tutto il mese di maggio alla discoteca Chromie, alternando il live alle prove fisiche che tiene nel suo “rifugio segreto” di Castellaneta immerso nella natura:

Quintali di “ferro”  sono stati scaricati allo stadio di Bari, serviranno a comporre la scenografia di quest’anno: una (astro)Nave tutta di metallo  che sembra sospesa e pronta a prendere il volo (“volerai via con me..”) e sarà ricca di effetti e luci. Un particolare che da qualche anno contraddistingue il palco è la passerella a forma di  V  che accoglie i fan sottopalco.

Il concerto di Napoli diventerà un dvd live

Tra le tappe ci sarà anche quella napoletana, il 3 luglio: un ritorno importante, visto che sarà lui a riaprire lo stadio partenopeo ai grandi concerti (quest'anno oltre è stato annunciato il solo Jovanotti) dopo che fu chiuso alla musica proprio dopo il suo ultimo concerto nel 2004, e proprio questo è stato scelto per essere registrato per un dvd. Il Live Kom 015, dopo le tappe pugliesi, toccherà lo Stadio Franchi di Firenze, il 12 e 13 giugno, per due concerti consecutivi come avverrà a Milano, San Siro, il 17 e 18 giugno, a Bologna, stadio Dall’Ara, il 22 e 23 giugno, a Torino, stadio Olimpico, il 27 e 28 giugno, il 3 sarà a Napoli, poi lo stadio S. Filippo di Messina l’8 luglio e fino alla chiusura a Padova, con due concerti consecutivi, il 12 e 13 luglio, allo stadio Euganeo.

35 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views