2 CONDIVISIONI

Una cameriera non riconosce Aretha Franklyn: “Esca, qua non può mangiare”

Minuti movimentati per Aretha Franklin subito dopo un concerto negli States. Lady Soul, infatti, si sarebbe trovata di fronte una cameriera che l’avrebbe trattata non proprio coi guanti.
2 CONDIVISIONI
Aretha-Franklin
Aretha Franklin

Non avrà passato un buon quarto d'ora la ragazza che serviva ai tavoli della catena Johnny Rockets. L'altra sera, infatti, Aretha Franklin, dopo un concerto tenuto a Lewiston, New York, aveva deciso di fermarsi in uno dei ristoranti della catena di Hamburger a Niagara Falls, nell'Ontario – che, pare, la cantante ami molto -, ma la serata non è andata esattamente come avrebbe voluto. La cantante, che era arrivata al ristorante con un nipote, aveva ordinato, come al solito, un hamburger e una Cherry Coke, come racconta in un'intervista al Daily News, prima di sedersi in uno dei tavoli vuoti all'interno del locale. Quando la ragazza delle ordinazioni si è avvicinata al suo tavolo, però, la sorpresa è stata enorme: "Lei non può stare seduta qua", le avrebbe detto, intimandole di alzarsi e andare a sedersi da un'altra parte. Il regolamento del ristorante, infatti, non prevede che chhi ordini take away possa usufruire anche dei tavolini. La cantante, venuta a conoscenza di questa regola, avrebbe risposto: "Ok, perfetto, vorrà dire che la mangerò qua", ma la ragazza non avrebbe ceduto di un passo, spiegando, con fare un po' rude, stando alla Franklin, che ormai la sua ordinazione era stata registrata come "da asporto" e quindi avrebbe comunque dovuto abbandonare il tavolo.

A quel punto la cameriera  le avrebbe intimato di abbandonare l'area "food" e andare fuori e la cantante avrebbe obbedito, non senza, però, prima urlare: "Dovresti mangiarla tu e pagartela". A nulla è servito che il nipote della cantante spiegasse alla ragazza chi fosse Aretha Franklin, beccandosi come risposta che non le importava chi fosse la donna. "Non dovrebbe rivolgersi così a nessuno, che sia o meno una celebrità" ha detto la cantante, a cui ha risposto una portavoce della catena, la quale si è scusata per l'atteggiamento della ragazza spiegando che era nuova e giovane, ma sottolineando come il proprietario del locale le abbia già parlato, spiegandole bene le regole per il Take Away. E non ci sarà il licenziamento, per la ragazza, come chiesto anche dalla Regina del Soul, la quale ha spiegato che c'è solo bisogno di parlarle un po'. Tutto è bene quel che finisce bene, se non fosse che in quel locale la cantante ha detto che non ci metterà più piede: "Mi piace il Johnny Rockets e mi piacerà ancora, ma non questo".

2 CONDIVISIONI
Una rana dall'uovo, ecco la reazione della piccola
Una rana dall'uovo, ecco la reazione della piccola
1.306 di ViralVideo
Dormire e mangiare contemporaneamente: solo un bambino può riuscirci
Dormire e mangiare contemporaneamente: solo un bambino può riuscirci
322 di ViralVideo
Jared Leto ripudia l'Oscar:
Jared Leto ripudia l'Oscar: "Roba sporca, tutti vogliono metterci su le mani"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni