Bohemian Rhapsody è il primo video precedente agli anni '90 a raggiungere il miliardo di visualizzazioni su Youtube. È l'ennesimo traguardo storico per la band inglese che quest'anno è stata celebrata dal film omonimo, diventato un vero e proprio caso cinematografico in tutto il mondo: uscito nel 1975, questo video è considerato come il primo a essere stato pensato per accompagnare il brano in una vera e propria campagna di marketing, insomma il momento in cui il videoclip è entrato nella contemporaneità discografica, diventando un accompagnamento fondamentale per la musica (via).

Il traguardo su Youtube

Un traguardo storico, quindi, che la band ha voluto festeggiare con una versione HD del video, rimasterizzata e resa disponibile per la prima volta e in esclusiva sul canale Youtube della band, su cui i fan potranno anche accedere ai testi della canzone in varie lingue, tra cui inglese, spagnolo, italiano, francese, giapponese, polacco, tedesco, indonesiano, coreano, ceco, russo e turco: "Siamo onorati che Bohemian Rhapsody abbia appena raggiunto un miliardo di visualizzazioni su YouTube. Vogliamo ringraziarvi tutti e festeggiare con i nostri fantastici fan in tutto il mondo creando tre nuovi video musicali per le nostre canzoni, tutte con voi! Che tu sia un musicista, un cantante, un ballerino, un artista visivo o semplicemente vuoi divertirti", come hanno detto Brian May e Roger Taylor e si legge nella nota stampa che accompagna la notizia del traguardo.

La campagna You are the Champions

La band, inoltre, ha annunciato un contest speciale per i fan che gli darà la possibilità di diventare protagonisti della Storia della band: la campagna si chiama "You are the Champions" e prevede un concorso – in collaborazione con YouTube Music, Universal Music Group e Hollywood Records – che permetterà ai fan di avere "un ruolo da protagonista in tre nuovi video ‘user generated' per tre dei brani più celebri della band. Come parte della campagna, musicisti, cantanti e strumentisti potranno impersonare ‘Bohemian Rhapsody'. I ballerini saranno in grado di dare le loro interpretazioni per ‘Don’t Stop Me Now' – con uno speciale video didattico creato da Polly Bennett (il trainer che ha allenato Rami Malik per le posture e mosse nel film Bohemian Rhapsody) e, infine, gli artisti visivi avranno la possibilità di trarre spunto da qualsiasi parola o frase dal testo di "A Kind of Magic".

Il successo del Biopic Bohemian Rhapsody

La canzone, come noto, ha ispirato il BIopic omonimo, che ha visto come protagonista Rami Malek che ha interpretato il ruolo di Freddy Mercury. Il progetto, che ha generato oltre 900 milioni di euro al botteghino è stato anche uno dei film più premiati dell'anno con quattro Oscar tra cui quello nella categoria Miglior attore, a cui si aggiungono i successi ai BAFTA e ai Golden Globes.