2 Settembre 2016
18:38

Un album di musica per soli gatti: “Anche loro formano il proprio gusto fin da piccoli”

Uno scienziato e musicista ha raccolto centinaia migliaia di dollari per un progetto di musica per i gatti che diventerà accessibile a tutti grazie alla Universal.
(Getty Images)
(Getty Images)

Si chiama "Music For Cats" e sarà il primo album pensato per gli animali e non per gli esseri umani pubblicato da una major, nella fattispecie la Universal (a partire dal 28 giugno). Il progetto nasce dalla volontà di David Teie, scienziato e violoncellista con la National Symphony Orchestra, che aveva proposto un crowdfunding su Kickstarter per raccogliere i soldi necessari a dar vita a questo progetto e il risultato è stato sorprendente: centinaia di migliaia di dollari donati e 10 mila copie vendute solo in questo modo, senza una promozione, una strategia e una label alle spalle e probabilmente anche questi numeri hanno convinto una major come la Universal a pensare che forse poteva valere la pena investirci un po'.

Per gatti, ma accessibile ai padroni

Alla Associated Press, Teie, che tra l'altro è allergico agli animali ha spiegato: "Il suono del latte succhiato è connesso a quello di un premio, successivamente ci ho aggiunto un registro più basso di musica per umani così da renderlo accettabile anche ai padroni. Se tutto va bene potrebbe piacere ad entrambi. Il disco ha confermato la teoria scientifica per cui ai gatti piace la musica, considerando che fondano il loro senso della musica attraverso i suoni che ascoltano quando sono piccoli: il cinguettìo degli uccelli, il rumore del latte succhiato, o le fusa della madre".

Le prove sui gatti selvatici

Ovviamente funziona un po' come per gli uomini e non tutti i gatti rispondono allo stesso modo, ci sono quelli che vengono presi dalla musica e si avvicinano agli altoparlanti e quelli che se ne fregano e abbandonano la stanza:

Amo l'idea del gusto applicato ai gatti – continua Teie -. I gatti super eccitati tendono a calmarsi e gatti che hanno subito violenza o quelli selvatici pure rispondono bene. Abbiamo reso la musica accessibile in forma gratuita per alcuni rifugi. Il tempo che normalmente ci vuole affinché un gatto selvatico sia pronto a interagire con un uomo solitamente è misurabile in giorni o settimane, ma la musica talvolta li ha aiutati a farlo in un solo giorno.

"Mi chiedevano perché lo facessi"

Teie, che ha suonato anche con i Metallica, si dice contento che questa musica possa uscire dai confini nazionali ed essere promossa in tutto il mondo: "È incredibile, ho fatto questo per una decina d'anni e la gente spesso mi domandava perché lo facessi, ma questo è il culmine di tutto. Spero che tra 100 anni alle persone sia insegnato che è passato del tempo quando si credeva che la musica fosse solo per gli uomini. I rettili non hanno la struttura adatta, ma i mammiferi sì".

Universal: "Un'opportunità e una sfida"

Dalla Universal, riporta sempre l'Associated Press, si dicono entusiasti di poter partecipare a questo progetto pionieristico (potete ascoltare un estratto qua), entrando in un mercato non per umani. Le possibilità per gli album "Musica per" sono infinite: cani e cavalli potrebbero avere delle chance

La mamma mangia i nachos: la piccola se la ride di gusto
La mamma mangia i nachos: la piccola se la ride di gusto
1.559 di ViralVideo
Si traveste da cane: la reazione dei suoi gatti è impagabile
Si traveste da cane: la reazione dei suoi gatti è impagabile
158 di ViralVideo
Parte la musica e il piccolo si scatena in pista
Parte la musica e il piccolo si scatena in pista
398 di ViralVideo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni