Ultimo ha scelto una commedia romantica con protagonisti Vittoria Puccini ed Edoardo Leo per il video di "Tutto questo sei tu". È uscito oggi il video dell'ultimo singolo del cantautore romano, primo inedito dall'uscita del suo ultimo album "Colpa delle favole". Il brano è stato pubblicato lo scorso 13 dicembre, ed fa parte del percorso di avvicinamento al 2020 che lo vedrà protagonista di un tour negli Stadi. Antipasto di questa tournée è stata l'esibizione allo Stadio Olimpico dello scorso luglio, quando in 60 mila si riunirono nella Capitale qualche settimana dopo la fine del tour nei palazzetti.

Di cosa parla il video

Per questo ritorno Ultimo, che ha scritto il soggetto, e il regista Emanuele Pisano hanno scelto una delle coppie di attori più famose del panorama nazionale, due delle figure più significative di questi ultimi anni. Vittoria Puccini è stata di recente protagonista della fiction Il processo, andata in onda sui canali Mediaset, mentre Edoardo Leo sarà a breve uno dei protagonisti dell'ultimo film di Ferzan Ozpetek "La dea bendata". Un video che racconta la storia di una coppia con Leo nei panni di uno scrittore e Vittoria Puccini, impegnata anche lei con un lavoro che la tiene spesso fuori casa, "un rapporto fatto di affetto, attenzioni e piccoli gesti, ma anche di incomprensioni che spesso portano ad allontanarsi" come si legge nella nota stampa. Il lieto fine, quello del ricongiungimento avviene in un teatro in cui a fare da sottofondo musicale, sul palco, è proprio la band del cantante, che suggella un bacio tra i protagonisti.

Il tour si chiuderà al Circo Massimo

E il video riprende grosso modo il mood di una canzone, scritta e prodotta proprio da Ultimo che è una vera e propria dichiarazione d'amore alla persona amata: "Un sogno che porta con sé anche la paura che si possa perdere e che l’amore possa svanire a causa della distanza". Sono già quasi 500 mila i biglietti venduti per il tour che prenderà il via il 29 maggio 2020 dallo Stadio Comunale di Bibione per concludersi il 19 luglio al Circo Massimo di Roma (sold out).