video suggerito
video suggerito
Festival di Sanremo 2023

Ultimo a Sanremo 2023, sulla lite in conferenza nel 2019: “Non sono fiero di quello che ho fatto”

Ultimo torna a Sanremo a 4 anni di distanza dalla partecipazione all’edizione 2019 del Festival, segnata dal secondo posto dietro Mahmood e dallo scontro con i giornalisti in conferenza stampa. “Non sono fiero di quello che ho fatto”, dice oggi.
A cura di Stefania Rocco
113 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Ultimo torna a Sanremo. Amadeus lo ha voluto tra i Big dell’edizione 2023 del Festival con la canzone Alba che, come anticipato in un’intervista a Il Messaggero, spera di “riuscire a fare ascoltare a quanta più gente possibile”. Con l’occasione, il cantautore romano torna sul famoso scontro con i giornalisti in conferenza stampa a margine dell’edizione 2019 del Festival, quando si classificò secondo dietro Mahmood, risultato vincitore con la sua Soldi.

Ultimo sulla conferenza stampa di Sanremo 2019: “Non rinnego il passato”

Quando a Ultimo chiedono se la partecipazione al Festival sia un modo per riscattare il secondo posto del 2019, il cantautore replica: “Non devo riscattare niente. Non mi pento di niente e non sono fiero di tutto quello che ho fatto”. Poi chiarisce: “Voglio dire che non sono pentito, perché il passato non si rinnega. E che non sono fiero, perché non dovrei essere fiero di quello che ho detto e fatto in quel contesto. Nel nuovo album canto la mia maturità. Ho capito che non posso piacere a tutti: ad alcuni la mia musica fa schifo, altri dicono che faccio canzoni troppo lente. Però bisogna riconoscere che nella mia musica c'è autenticità”.

Ultimo: “Perché torno a Sanremo”

Ultimo torna in gara a Sanremo nonostante i 73 dischi di oro e di platino collezionati in questi anni e i numeri record raggiunti con i suoi concerti. “Tutto bellissimo. Ma non mi fanno sentire appagato”, chiarisce l’artista riferendosi a riconoscimenti guadagnati, “È il motivo per il quale torno a Sanremo: a me piace l'idea di mettermi in gioco, buttarmi nella mischia. Vorrei che questa partecipazione fosse un modo per far capire che io c'ho un fuoco dentro che questo successo non riesce a spegnere”. Infine, un commento divertito sui pronostici che lo danno come superfavorito: "Le ho viste e a furia di grattarmi, ho consumato i gioielli di famiglia".

113 CONDIVISIONI
711 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views