10 Maggio 2010
18:23

TRL Awards 2010: trionfano Marco Mengoni e Valerio Scanu

Si è conclusa l’edizione del 2010 dei TRL Awards con la vittoria di Marco Mengoni, Valerio Scanu, Muse, Lost e molti altri…
A cura di Antonella

I talent show lasciano un’impronta significativa sull’edizione del 2010 dei TRL Awards, che si sono tenuti lo scorso 8 maggio in diretta dal Porto Antico di Genova, infatti, tra i numerosi vincitori della serata, figurano nomi provenienti dai talent show, come Marco Mengoni che si è aggiudicato il premo come “Man of the year” e Valerio Scanu per “My TRL Video”. I giovani reduci dai talent show come “Amici” e “X Factor” non solo hanno vinto tra le varie categorie, ma hanno anche calcato il palco dei TRL Awards 2010 per premiare le varie categorie e per esibirsi.

Infatti, oltre ai premiati Valerio Scanu e Marco Mengoni, erano presenti alla serata Noemi, Alessandra Amoroso, Tony Maiello e Marco Carta. Oltre ai nomi appena citati hanno partecipato all’evento J.Ax (co-conduttore insieme ai quattro nuovi volti di “TRL On The Road"), Arisa, Blind Fool Love, Simone Cristicchi, Marracash, Sonhora, Malika Ayane, Lost, Finley e Broken Heart College.

Ma ecco tutti i vincitori:

My TRL Video

Valerio Scanu

MTV First Lady

Malika Ayane

MTV Man Of The Year

Marco Mengoni

MTV Best Band

Muse

Best New Generation

Broken Heart College

Best International Act

Justin Bieber

Best Movie

Avatar

Best Look

dARI

Best Fan Club

Lost

TRL History Award

J-Ax

Questa edizione dei TRL Awards ha visto debuttare il duo “Due di picche” composto da J.Ax e Neffa . Il nuovo progetto dei due cantanti ha suscitato molta curiosità e per l’occasione J.Ax e Neffa si sono esibiti sul palco di Genova con il loro primo singolo “Faccia come il cuore”.

Antonella Pitaniello

trl-awards-2010
TRL Awards 2010: tra il cast c'è anche Marco Mengoni
TRL Awards 2010: tra il cast c'è anche Marco Mengoni
Justin Bieber trionfa ai TRL Awards
Justin Bieber trionfa ai TRL Awards
TRL Awards 2010: tutte le nomination
TRL Awards 2010: tutte le nomination
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
“Comportamenti incivili e maleducati”, Myrta Merlino nel mirino dei lavoratori di La7
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni