5 Luglio 2011
14:09

Traffic Free Festival: a Torino c’è l’Italia in musica

Tutto pronto per il Traffic Free Festival 2011: da stasera a domenica 10 luglio, Piazza San Carlo si vestirà di tricolore per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia: PFM, gli Area, Verdena, Francesco De Gregori e Cristina Donà tra gli artisti presenti.
A cura di Biagio Chiariello

Da oggi, 5 luglio e fino al 10 Luglio Torino si tinge di musica italiana col Traffic Free Festival 2011. La città sarà caratterizzata da una serie di eventi in piazza San Carlo e altri luoghi in centro città, per celebrare i 150 anni dell'unità d'Italia. Dopo i volti noti internazionali (come Jamie Reid, Antony Hegarty e Bob Dylan) delle scorse edizioni, il festival quest'anno si concentrerà infatti sul panorama musicale italiano, oltre che su quello della cultura in generale.

Si parte stasera con l'inaugurazione della mostra curata di Luca Beatrice e incentrata sulle opere di Mimmo Paladino, Andrea Pazienza, Mario Schifano, alle 18 all'Accademia Albertina di Belle arti di Torino. Domani invece, presso il Cinema Massimo,  entra in scena la musica degli Offlaga Disco Pax che offriranno il proprio “suono” ad un film muto d’ambiente rinascimentale: “I Mille”.

Ma il clou del Traffic Free Festival 2011 sarà dal 7 luglio con i concerti sul main stage di Piazza San Carlo: Francesco De Gregori, Cristina Donà e Le Luci della Centrale Elettrica, il progetto di Vasco Brondi. Il giorno successivo si esibiranno ‘scomodi' Edoardo Bennato, Teatro degli Orrori e Tre Allegri Ragazzi Morti. Il nove luglio serata all'insegna del progressive, con gli Stearica ei Verdena precederanno la Premiata Forneria Marconi (PFM). Chiusura,  domenica 10, affidata ad Area, Eugenio Finardi, Claudio Rocchi e gli Arti e Mestieri.

La specificità di questa edizione sarà rappresentata dalle collaborazioni inedite (o quasi) fra gli artisti e la band coinvolte: così De Gregori duetterà con Cristina Donà e Vasco Brondi per “Viva l’Italia”, mentre Edoardo Bennato incrocerà la sua voce con quella dei Tre Allegri Ragazzi Morti per una versione inedita di “Rinnegato”. Lo stesso per la PFM suonerà insieme ai Verdena “Maestro della voce”, per il tributo al compianto Demetrio Stratos, di cui vestirà i panni la sera successiva Manuel Agnelli degli Afterhours, intonando con gli Area il classico “Gioia e Rivoluzione”.

Avril Lavigne torna in Italia: concerto a Torino l'8 settembre 2011
Avril Lavigne torna in Italia: concerto a Torino l'8 settembre 2011
Musica Ricercata: anche Garibaldi compositore nell'Italia risorgimentale
Musica Ricercata: anche Garibaldi compositore nell'Italia risorgimentale
Katy Perry al Pepsi Music Festival: le foto dell'esibizione
Katy Perry al Pepsi Music Festival: le foto dell'esibizione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni