Torna Luciano Ligabue, dopo un'assenza lunga più di un anno. "Luci d'America" è il titolo del singolo che anticipa l'uscita del nuovo album "Start", il dodicesimo della sua carriera, in uscita a marzo 2019. Album dal quale partirà un tour negli stadi previsto per la prossima estate. Dall'11 gennaio "Luci d'America" sarà in tutte le radio e disponibile in digitale, mentre da lunedì 14 gennaio il video del brano, girato in California, sarà disponibile online.

Il tour negli stadi di Ligabue

Il 2019 inizia quindi con una splendida notizia per i fan del rocker di Correggio, il cui ultimo tour era stato compromesso dal problema alle corde vocali, che lo aveva costretto a un'operazione e un allontanamento forzato dalle scene. Al momento non sono stati resi noti i dettagli delle date del tour, così come le città che il giro negli stadi italiani di Ligabue toccherà nel corso della prossima estate. In questi giorni si vocifera inoltre di una sua probabile partecipazione in qualità di ospite al Festival di Sanremo 2019, di scena dal 5 al 8 febbraio.

Il ritorno a due anni da Made in Italy

L'ultimo disco di Ligabue, "Made in Italy", è uscito nel 2016 ed ha fatto supporto all'omonima operazione cinematografica, la terza fatica di Luciano Ligabue dietro la macchina da presa dopo "RadioFreccia" e "Da Zero a Dieci", con protagonisti Stefano Accorsi e Kasia Smutniak. Un lavoro, "Made in Italy", che ha rappresentato in un certo senso un ritorno alle origini per l'artista di Correggio, riavvicinatosi a sonorità e atmosfere più prossime alle produzioni di quegli anni di carriera che lo hanno maggiormente caratterizzato.

Classe 1960, Luciano Ligabue compirà 59 anni a marzo del 2019, lo stesso mese in cui uscirà la sua ultima fatica discografica. Oltre alle 11 fatiche in studio, cui si aggiungerà appunto la dodicesima di cui al momento non si conosce ancora il nome, né principali riferimenti e sonorità, sono 5 gli album live usciti nel corso della sua carriera e due le raccolte dei maggiori successi, uscite in sequenza: nel 2007 Primo Tempo, nel 2008 Secondo Tempo.