Boomdabash e Loredana Bertè (ph Elena Di Vincenzo)
in foto: Boomdabash e Loredana Bertè (ph Elena Di Vincenzo)

Con la serata dall'Arena di Verona di RTL 102.5 “Power Hits Estate 2018″ le classifiche sul tormentone dell'estate dovrebbe aver trovato un punto, chiudendo di fatto questa smaniosa ricerca della canzone più ascoltata dal pubblico. Fatto salvo che ognuno ascolta il tormentone che sente più vicino, che lo fa ballare di più, che lo distrae e lo diverte, la gara resta sempre apertissima e tra Fimi, Spotify e rassegne varie l'estate è una rincorsa non solo all'ascolto ma anche alla scelta della prima della classe, anche se resta impresa ovviamente impossibile, come avviene per tutte le classifica che si basano sul gusto e non su numeri e griglie precise.

Tra gli ospiti i Thirty Seconds To Mars

Per fare un esempio, conta più la quantità di canzoni ascoltate in streaming o i passaggi radio, o la cara vecchia classifica Fimi? Qual è il range di età che bisogna tenere in considerazione? Domande che non cercano risposta ma a cui tutti cercano di rispondere. E lo ha fatto anche RTL 102.5 che è anche la radio più ascoltata del Paese e che anche quest'anno per comunicarci quel è la canzone dell'estate ha organizzato una serata all'Arena di Verona a cui ha invitato molti dei protagonisti e anche qualche ospite straniero come i Thirty Seconds To Mars capitanati da Jared Leto – che l'8 settembre si esibiranno al Milano Rocks presso l’AREA EXPO-EXPERIENCE (Open-Air Theathre) – annunciando oltre al vincitore anche un po' di premi laterali.

I vincitori dei premi

A vincere, in una serata condotta da da Angelo Baiguini e Giorgia Surina, con Fabrizio Ferrari e Alessandra Zacchino, sono stati i Boomdabash con Loredana Bertè e la loro "Non ti dico no", di sicuro una delle canzoni più ascoltate di questi ultimi mesi, ed ennesimo trampolino di lancio per la cantante calabrese, mentre il premio “RTL102.5 Power Hits – SIAE" e il premio “RTL 102.5 Power Hits – FIMI” sono andati a Takagi & Ketra (ft Giusy ferreri e Sean Kingston) per ‘Amore Capoeira’, mentre quello “RTL 102.5 Power Hits – PMI” ai Thegiornalisti di "Felicità puttana", chiudendo così il giro di premi ai tre brani dell'estate (manca Irama che non era presente ieri sera). Tra i premiati anche Nek e Negramaro che assieme alla Bertè hanno ritirato il premi "Hitstory", mentre sono stati due i momenti a sorpresa con Biagio Antonacci che ha aperto le danze con "Mio fratello" e Renato Zero che ha cantato uno dei suoi maggiori successi, ‘Il Triangolo’, attorniato da 100 ballerini.