25 Luglio 2022
11:18

Tom Morello dei Rage Against the Machine rischia di cadere dal palco: video e cosa è successo

Il video di Tom Morello dei Rage Against the Machine durante il concerto a Toronto, dove il chitarrista ha rischiato di cadere dal palco a causa di un placcaggio di emergenza per la difesa da un fan.
A cura di Vincenzo Nasto
Tom Morello 2022, screenshoot video YouTube
Tom Morello 2022, screenshoot video YouTube

Non sembra essere cominciato con il piede giusto il nuovo tour reunion dei Rage Against the Machine, che dopo aver visto il loro frontman Zack de la Rocha affrontare un infortunio alla gamba nelle prime date, hanno rischiato di perdere anche il loro chitarrista. Durante il concerto avvenuto a Toronto lo scorso 23 luglio, alla Scotiabank Arena, lo spettacolo si è dovuto interrompere per alcuni minuti dopo che Tom Morello ha rischiato di cadere dal palco a causa dell'intervento della sicurezza nei suoi confronti. Una protezione troppo irruenta da parte della guardia, salita sul palco dopo che un fan si era avventurato ed era riuscito ad arrivare a pochi metri dal chitarrista dei Rage Against the Machine. Morello è stato "placcato" dalla sicurezza, rischiando di cadere dal palco, per poi riprendersi dopo alcuni minuti e ricominciare sulle note di "Killing In The Name".

Il placcaggio da parte della sicurezza

Sono passate solo due settimane dall'United Center di Chicago, location di una delle prime date del reunion tour Rage Against the Machine. In quell'occasione, mentre interpretava il brano "Bullet in the head", il cantante del gruppo Zack de la Rocha è stato costretto a interrompere per alcuni minuti lo spettacolo per un infortunio alla gamba. Alcuni minuti di preoccupazione, dove il cantante si è dovuto arrendere al dolore. Il cantante ha poi terminato il concerto, seduto su un monitor da palco. Location diversa e fortunatamente diverso destino per Tom Morello, che lo scorso 23 luglio alla Scotiabank Arena di Toronto, ha rischiato di farsi molto male. Durante l'esibizione di "Killing In The Name", l'uomo era stato raggiunto da un fan, che aveva eluso la sicurezza. Non tutta: una guardia è corsa sul palco, lanciando nella platea il fan e placcando accidentalmente Morello, che non è caduto per pochi centimetri dal palco.

Le condizioni di Tom Morello e Zack de la Rocha

Lo spettacolo sembrava proseguire anche senza le note della chitarra di Morello, ma Zack de la Rocha ha deciso di interrompere il brano, chiedendo a Morello le sue condizioni e se il concerto potesse continuare. Morello si è alzato dopo pochi secondi, con fare vittorioso e con grande energia, ha ricominciato a suonare le note di "Killing In The Name". Il concerto non ha poi avuto interruzioni fino alla fine, con la formazione che ha ringraziato il pubblico a fine concerto. Se per Tom Morello non sembrano esserci problemi per le prossime date, non si può dire lo stesso del frontman Zack de la Rocha, ancora confinato a cantare su un monitor del palco per l'infortunio alla gamba subito due settimane fa a Chicago. Il cantante non ha ancora specificato quando potrà esibirsi al 100%, ma nel mirino c'è sicuramente la data dell'8 agosto: la band si esibirà al Madison Square Garden di New York.

Tom Hanks e il tremore alle mani: i problemi di diabete e la difesa della privacy
Tom Hanks e il tremore alle mani: i problemi di diabete e la difesa della privacy
Chiara Ferragni e Fedez annunciano The Ferragnez 2:
Chiara Ferragni e Fedez annunciano The Ferragnez 2: "Sono iniziate le riprese, vi piacerà"
È morto l'attore Tyler Sanders, aveva 18 anni:
È morto l'attore Tyler Sanders, aveva 18 anni: "La chiamata ai soccorsi e il ritrovamento del corpo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni