Tiziano Ferro (Gian Mattia D’Alberto /LaPresse)
in foto: Tiziano Ferro (Gian Mattia D’Alberto /LaPresse)

A pochi giorni della terza certificazione platino per l'album "Il mestiere della vita" Tiziano Ferro torna protagonista con uno speciale a lui dedicato che andrà in onda, domani, su Sky Tg24, dal titolo "Tiziano Ferro: è finita un'epoca". Non c'è dubbio che, numeri alla mano, e non solo, i mesi a cavallo tra il 2016 e il 2017 sono favorevoli al cantante con l'album, appunto, che continua a galleggiare nelle posizioni alte della classifica (primo e secondo posto), apprezzamento della critica, l'attesa per l'uscita del nuovo singolo, "Il conforto", con Carmen Consoli e ovviamente l'annuncio del cantante di Latina come primo super ospite del prossimo festival di Sanremo, a due anni dall'ultima partecipazione sul palco dell'Ariston.

Nel programma a cura di Flavio Natalia, in onda a partire dalle 21.30 (e in replica sabato 7 alle 15.30) sui canali 100 e 500 di Sky e su Sky TG24, canale 50 del Digitale Terrestre, il cantante parlerà della genesi di questo nuovo lavoro, ovviamente, ripercorrendo un po' la propria carriera, da quando era corista – cosa che canta anche in un pezzo come "My Steelo" assieme a Tormento – al successo nazionale e internazionale, toccando anche il tour e un tema salito alla ribalta della cronaca in questi ultimi mesi, ovvero quello del secondary ticketing.

Ma è sull'amore che il cantante sorprende, dichiarando di non escludere il matrimonio: "Non pensavo sarei mai stato in grado di poterlo fare. Adesso che si può fare devo dire che spesso ci penso. Cinque anni fa, forse perché lo vedevo impossibile, avrei risposto ‘mah, non vedo perché', invece oggi quasi quasi (…). Spero solo di non infilarmi in qualche storia solo per farlo, perché poi si fa quella fine lì!". Questa affermazione fa il paio con quella di un paio di settimane fa, quando, in un'intervista con Vanity Fair, Ferro dichiarò di essere pronto ad adottare un bambino, anche da solo: "Sono in America anche per questo (…). Comunque sì, un bambino lo vorrei anche se sono solo. Spero però di trovare una persona con cui condividere questo sogno".