322 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Tiziano Ferro dona 200 mila euro per le vittime dell’alluvione dell’Emilia Romagna

Tiziano Ferro ha deciso di partecipare alla gara di solidarietà per le vittime dell’alluvione dell’Emilia Romagna donando 200 mila euro.
A cura di Redazione Music
322 CONDIVISIONI
Tiziano Ferro in concerto (ph Simone di Luca)
Tiziano Ferro in concerto (ph Simone di Luca)

Il 24 giugno scorso, mentre si teneva il concerto di beneficenza Italia Loves Romagna, Tiziano Ferro era impegnato con la prima data allo stadio Olimpico di Roma del suo tour. Se non ci fosse stato questo impegno, però, il cantante di Latina sarebbe stato al fianco dei suoi colleghi per raccogliere fondi a sostegno della popolazione dell'Emilia Romagna che nei mesi scorsi sono stati colpiti dall'alluvione. Ma, nonostante l'assenza, Ferro ha fatto sapere di non volersi tirare indietro e così ha annunciato di aver devoluto la somma di 200 mila euro a favore delle popolazioni alluvionate attraverso l’Associazione Italia Loves Romagna.

Prima dell'esibizione allo stadio Dall’Ara di Bologna, quindi, Tiziano Ferro ha voluto dare un segnale per quanto riguarda la solidarietà per le popolazioni che nei mesi scorsi si sono ritrovate in difficoltà a causa della forte alluvione che ha colpito l'Emilia Romagna e che aveva subito messo in moto la macchina musicale della beneficenza. A darsi appuntamento a Campovolo, lo scorso 24 giugno, quindi erano stati artisti come Blanco, Andrea Bocelli, Elisa, Elodie, Emma, Giorgia, Irama & Rkomi, Ligabue, Madame, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, i Negramaro, Laura Pausini, Max Pezzali, Salmo, Tananai e Zucchero.

Altri artisti, non avevano potuto esserci a causa di impegni pregressi, tra questi Marco Mengoni e lo stesso Ferro che ha voluto, comunque, attivarsi: "Tiziano Ferro contribuirà alla raccolta fondi nata dall'evento dello scorso 24 giugno a Campovolo, a cui non aveva potuto prendere parte perché impegnato in uno dei due appuntamenti romani del suo tour Tzn 2023 (Live Nation)" si legge nella nota stampa. Il cantante è nel pieno del suo tour negli stadi a cui restano gli ultimi due appuntamenti, quello di Bologna, appunto, e quello del 14 luglio allo Stadio Euganeo di Padova che chiuderà questo ritorno live del cantante.

322 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views