4 Settembre 2013
09:30

The Who, a novembre uscirà l’album “Tommy” rimasterizzato

L’opera rock dei The Who, uscita nel 1969, a novembre tornerà nei negozi di dischi. Si tratterà di una versione completamente rimasterizzata, contenuta in un cofanetto Super Deluxe.
A cura di Daniela Seclì

Era il 1968 quando Pete Townshend, dichiarò al Rolling Stone:

"So che non mi crederà nessuno, ma io sto davvero pensando di scrivere un’opera rock che abbia per protagonista un giocatore di flipper sordo, muto e cieco. Non sto scherzando, anche se per ora è solo un’idea che ho in testa. Non c’è niente di definito"

Quell'idea astratta, si trasformò un anno dopo, nel quarto album dei The Who, dal titolo "Tommy". Un'opera rock – appunto – basata sulla storia di un giovane che da dietro uno specchio,  assiste all'omicidio dell'amante della madre, per mano di suo padre. I genitori gli chiedono di fingere di non aver visto e sentito nulla e lo invitano a non farne parola con nessuno. Così, per via del forte trauma subito, Tommy diventa muto, cieco e sordo, andando incontro ad un'esistenza costellata di abusi e violenze. Fino a quando non scopre la passione per il flipper, che gli donerà fama e ricchezza. La distruzione dello specchio di casa, da parte della madre, libererà Tommy dal trauma vissuto e gli restituirà la piena percezione sensoriale.

L'11 novembre, uscirà un'edizione speciale di "Tommy". Sono gli stessi The Who a comunicarlo sul loro sito. Si tratterà di un cofanetto Super Deluxe contenente una versione rimasterizzata dell'album. 20 demo provenienti dall'archivio di Pete Townshend e una versione live di Tommy registrata il 15 ottobre del 1969, al Capital Theatre di Ottawa.

"Artpop" di Lady Gaga uscirà a novembre accompagnato da un'app innovativa
Doctor Who, ecco il trailer di
Doctor Who, ecco il trailer di "The Day of The Doctor"
Ascolta il nuovo album di Eminem
Ascolta il nuovo album di Eminem "The Marshall Mathers LP 2"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni