107 CONDIVISIONI
9 Giugno 2022
13:45

Te voglio troppo bene, il brano di Andrea Sannino e Franco Ricciardi è già una hit

Andrea Sannino e Franco Ricciardi hanno realizzato una hit da milioni di visualizzazioni: il significato del testo, l’idea del video e tutti i dettagli sulla canzone “Te voglio troppo bene”.
107 CONDIVISIONI

È stata la settimana di Andrea Sannino e Franco Ricciardi. Il brano Te voglio troppo bene oltre a rappresentare un nuovo tassello per entrambi, ha già quasi 1.5 milioni di visualizzazioni su Youtube e viaggia spedito verso i 2 milioni. Scritto da Andrea Sannino, Mauro Spenillo, Franco Ricciardi e Antonio Spenillo, la canzone mischia l'attitudine melodica del cantante di "Abbracciame" a quella più urban del cantante di "N'ata notte". La coppia, ospite della puntata finale di Domenica In, ha fatto ballare ed emozionare anche "zia" Mara Venier che poi li ha ringraziati sui social, affermando che il loro momento è stato quello caratterizzato dal dato d'ascolto più alto.

Te voglio troppo bene, il significato del testo

Te voglio troppo bene è scritto dagli stessi interpreti e da Mauro Spenillo e Antonio Spenillo. La canzone, in lingua napoletana, "è un inno alla pace e all'amore che riesce a far superare la paura di una guerra" come ha raccontato lo stesso Andrea Sannino. Il testo è nato proprio da una riflessione dei due artisti sulle più recenti immagini di padri che salutano gli affetti per andare a combattere per difendere l'Ucraina. Al tempo stesso, come racconta il video, i conflitti non sono solo quelli della guerra, ma anche quelli che ognuno di noi vive dentro di sé. In questo senso, Te voglio troppo bene è una sorta di ‘O surdato nnamurato' del nostro tempo.

La produzione artistica del progetto è affidata agli stessi Mauro Spenillo e Andrea Sannino, ormai sinergia assoluta tra i due. Lo stesso brano è stato arrangiato, suonato e missato da Mauro Spenillo. E ancora: Roberto D'Aquino (basso), Francesco Di Tullio (mastering). Voci registrate da Graziano Donadona all'Artistika Recording di Napoli.

Il testo della canzone di Andrea Sannino e Franco Ricciardi

Notte che notte
Bussano ‘a porta
Paura rummore

Dimme chi si, dimme che vuó
Stanotte che notte

Vire ‘o criature se sceta e se mette paura
Dall ’ n’abbraccio cchiù forte nun’ o fa alluccà
Dice che dice nun parla, nun me fa capì
Veco nun veco ma saccio ca mo aggia parti
Luntano, nun te scurdà e st’ammore!

Vita mia, vita mia, vita mia, vita mi … te voglio troppo bene /te voglio troppo bene
Core mio, core mio, core mio, core mi … overo m’appartiene /overo m’appartiene
Famme senti comme ajere /dimane po’ chisà
Famme sunnà ca te veco
Vita mia, vita mia, vita mia, vita mi … te voglio troppo bene /te voglio troppo bene

Juorne che juorne
nisciuno attuorno
sto sulo, te penzo

dimme che fai, dimme addo stai
te cerco, t’ho giuro

Jurnate belle chiene ‘e sole,
‘a primmavera ca cammina sotto ‘e mmure
/so’ ricorde ca mo fanno male,
comm’a Luna ca ‘o juorne scumpare

e l’uocchie allere de criature ce scetavene
e tu cchiù bell’ancora
/mille luce s’appiccene ‘ncielo
songo lacreme e nun songo stelle

Vita mia, vita mia, vita mia, vita mi … te voglio troppo bene /te voglio troppo bene
Core mio, core mio, core mio, core mi … overo m’appartiene /overo m’appartiene
Famme senti comme ajere /dimane po’ chisà
Famme sunnà ca te veco
Vita mia, vita mia, vita mia, vita mi … te voglio troppo bene /te voglio troppo bene

Il video della canzone

Il video di "Te voglio troppo bene" è diretto da Luciano Filangieri e ideato dallo stesso regista con Luca Delgado. La fotografia è di Peppe de Muro. La scenografia è di Martina Cioffi, aiutata dagli assistenti scenografi Tommaso Allegro, Giuseppe Filangieri. Debora Veneziano e Alessia de Muro sono gli aiuto operatori. Al trucco: Melissa Lieto. Salvatore Di Lauro è il parrucchiere di scena. Prodotto da Uànema Record, la parte manageriale è affidata all'organizzazione di Claudio Malfi, con Mimmo Pisano Project Manager e Francesco Carillo nella gestione ‘personal' di Andrea Sannino.

107 CONDIVISIONI
Un giorno eccezionale di Andrea Sannino e Franco Ricciardi è la nuova sigla di Domenica In: il testo
Un giorno eccezionale di Andrea Sannino e Franco Ricciardi è la nuova sigla di Domenica In: il testo
Nikita si dichiara a Luca Onestini, che frena:
Nikita si dichiara a Luca Onestini, che frena: "Con te sto bene, ma non affrettiamo le cose"
Anche Andrea Sannino al matrimonio di Alberto Matano, la dedica con la sua
Anche Andrea Sannino al matrimonio di Alberto Matano, la dedica con la sua "Abbracciame"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni