249 CONDIVISIONI
21 Marzo 2015
13:51

Taylor Swift graffiata dal gatto, scherza: “Mi devi 40 milioni di dollari”

Taylor Swift ha assicurato le proprie gambe per circa 40 milioni di dollari, come riportato qualche settimana fa. In settimana è tornata sull’argomento per scherzo: il suo gatto, infatti, l’ha graffiata e lei le ha chiesto di pagare la cifra.
249 CONDIVISIONI

Qualche settimana fa Taylor Swift fece molto discutere per la decisione di assicurare le proprie gambe per un valore che ammontava a 40 milioni di dollari. Quaranta milioni non sono proprio una cifra piccola e la stessa cantante si disse sorpresa e imbarazzata per la valutazione che fu fatta. Lei che ha nella voce il suo mestiere, ma che sul palco non lesina il ballo, anche in maniera autoironica, come dimostrò nel video di "Shake It Off", i singolo tratto dal suo ultimo, fortunato, "1989", album più venduto negli Usa del 2014.

Qualche giorno fa la cantante è tornata sul luogo del delitto e lo ha fatto in maniera assolutamente ironica, con un paio di post su Instagram che ritraevano un grosso graffio alla gamba. La cantante, infatti, ha postato due foto susseguenti che mostravano, una un graffio netto sulla gamba e l'altro una medicazione con su scritto "Meow" (corrispettivo americano del nostro "miao"). Il colpevole? Chiedete al suo gatto, Meredith, come "accusa" lei stessa nel post: "Gran bel lavoro Meredith. Stavo solo cercando di volerti bene e ora mi devi 40 milioni di dollari" ha scritto la cantante riferendosi, appunto, all'assicurazione.

249 CONDIVISIONI
Taylor Swift assicura le gambe per 40 milioni: "Una cifra che la imbarazza"
Taylor Swift assicura le gambe per 40 milioni: "Una cifra che la imbarazza"
Taylor Swift regala 1989 dollari ad una fan per terminare gli studi (VIDEO)
Taylor Swift regala 1989 dollari ad una fan per terminare gli studi (VIDEO)
Taylor Swift dona più di 50 mila dollari alla Scuola Pubblica di New York
Taylor Swift dona più di 50 mila dollari alla Scuola Pubblica di New York
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni