25 Febbraio 2015
13:36

Taylor Swift dona più di 50 mila dollari alla Scuola Pubblica di New York

Taylor Swift ha mantenuto la promessa fatta l’anno scorso quando, durante un’intervista, disse che avrebbe donato il ricavato delle vendite della canzone “Welcome To New York” alla Scuola pubblica della città statunitense.

Taylor Swift ha donato una prima tranche di 50 mila dollari alla Scuola pubblica di New York. La cantante è uno dei fenomeni musicali di questi ultimi anni, confermata dalle vendite impressionanti di "1989" il suo ultimo album, uscito nel 2014, che ha venduto circa 4 milioni di copie. La cantante è periodicamente al centro dell'attenzione mediatica, per la musica, ovviamente, ma non solo. Lo scorso ottobre, durante un'intervista aveva dichiarato di voler devolvere tutti i ricavi ottenuti dalle vendite del singolo "Welcome To New York" proprio alla Scuola pubblica newyorkese: "Sta vendendo benissimo ed è buono, perché sto donando tutti i ricavi alla scuiola pubblica di New York".

Detto fatto, dopo qualche mese la cantante ha cominciato a donare i soldi alla scuola, non senza però qualche controindicazione. Inizialmente, infatti, un fraintendimento aveva portato a credere che questa fosse la cifra totale che la cantante avrebbe elargito, scatenando subito molte critiche sul web, dove era stata accusata di tirchieria. L'Assessorato all'Educazione, che inizialmente, aveva alimentato il fraintendimento, però, aveva spiegato poco dopo che quella era solo una prima parte del totale, benché non sia ancora ben chiaro a quanto ammonti la cifra totale.

La prima donazione sarà utilizzata per fondate "Sung!" una competizione musicale creata da e indirizzata agli studenti. Una portavoce dell'assessorato ha dichiarato che la città è "profondamente riconoscente per questo tipo di gesti". La cantante non è nuova a questi gesti gentili: lo scorso dicembre, ad esempio, ha inviato regali ai propri fan, andando, talvolta, a portarglieli anche di persona, mentre un'altra volta ha donato la cifra che serviva a un fan per pagarsi i debiti scolastici.

La canzone è stata certificata oro, che significa, in soldoni, che ha venduto oltre le 500 mila copie, ed è stata scritta pensando alle infinite possibilità che offre la città. La Swift, inoltre, è stata anche nominata Global Welcome Ambassador, ovvero ambasciatrice del benvenuto per i turisti della città statunitense.

Concerto con vista mozzafiato per Taylor Swift
Concerto con vista mozzafiato per Taylor Swift
34.081 di Spettacolo Fanpage
Taylor Swift graffiata dal gatto, scherza:
Taylor Swift graffiata dal gatto, scherza: "Mi devi 40 milioni di dollari"
Taylor Swift dona 50 mila dollari ad una giovane fan malata di cancro
Taylor Swift dona 50 mila dollari ad una giovane fan malata di cancro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni