782 CONDIVISIONI
5 Giugno 2013
13:28

“Studiate e ballerò il Gangnam Style”, il preside mantiene la promessa (VIDEO)

Ogni promessa è debito e il preside Jeff Hughes, del liceo Penketh a Manchester, ne è consapevole. Si è quindi calato nei panni di Psy dopo aver promesso ai suoi studenti di ballare sulle note del Gangnam Style se i loro voti fossero migliorati.
A cura di Simona Saviano
782 CONDIVISIONI

Può il Gangnam Style spronare dei giovani studenti a dare di più e a studiare con maggiore impegno? Deve averlo pensato Jeff Hughes, preside del college Penketh nei pressi di Manchester, nel Regno Unito. Per invogliare undici ragazzi ad impegnarsi di più nello studio e a dare un maggior rendimento, a dicembre 2012 aveva promesso loro di ballare sulle note del famoso tormentone lanciato da PSY se i risultati fossero migliorati a fine anno scolastico. Ogni promessa è debito: gli undici studenti non solo hanno migliorato i propri voti lavorando molto sodo, ma hanno fatto in modo che la Penketh High School risultasse tra il 10% degli istituti che hanno prodotto un sensibile miglioramento della media scolastica dei propri allievi. Al preside Jeff è toccato, con gioia, il compito di mantenere la sua promessa e calarsi nei panni del sud coreano più famoso del mondo. Nel video di presentazione della sua performance ha anche dato appuntamento al prossimo settembre a quanti vogliano iscriversi nella scuola più innovativa del Regno Unito.

782 CONDIVISIONI
Gangnam Style su carta, e diventa un animazione
Gangnam Style su carta, e diventa un animazione
8.288 di ViralVideo
Bambino dorme ma appena sente il Gangnam Style diventa indemoniato
Bambino dorme ma appena sente il Gangnam Style diventa indemoniato
69.564 di QuattroRisate
La polizia turistica sudcoreana si ispira al Gangnam Style
La polizia turistica sudcoreana si ispira al Gangnam Style
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni