9.272 CONDIVISIONI

Stash dei The Kolors sul successo di Italodisco: “Il tormentone era l’obiettivo della vita”

Stash ha parlato al Giffoni Film festival del successo di Italodisco, canzone che segna un prima e un dopo nella loro carriera.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Redazione Music
9.272 CONDIVISIONI
Immagine

Italodisco è ancora prima nella classifica FIMI dei singoli, e pure in quella delle radio italiane, a conferma che i Kolors vogliono giocarsi fino in fondo la gara teorica dei tormentoni del 2023. Chissà quanto ci sperava Stash Fiordispino di poter restare sulla cresta dell'onda per così tante settimane e lui stesso si è detto stupefatto del successo della canzone scritta assieme a Davide Petrella, golden man dell'autorato italiano: "È stupefacente quello che ci sta accadendo – ha detto durante il festival di Giffoni, come riportato dall'Ansa -. Come se una canzone avesse avuto l'effetto di 20 anni di carriera. Ma nulla accade per caso: se penso a tutto il tempo che abbiamo passato in studio nell'ultimo anno… ma non dimentico i momenti in cui sembrava impossibile pensare a quel numero 1 davanti a The Kolors".

Italodisco, una pietra miliare nella carriera dei Kolors

Nei mesi scorsi è avvenuto il passaggio in Warner Music, a cui ha regalato subito una canzone importante anche per la band, al punto di parlare di un prima e un dopo partendo proprio da Italodisco: "Credo che certe cose accadano quando devono accadere – sottolinea Stash -. Il nostro percorso è stato segnato da momenti forti come Everytime o Pensare Male, ma sicuramente Italodisco è una pietra miliare del nostro percorso. Segna un pre e post. È l'inizio di una nuova pagina dei The Kolors". Stash ricorda come rispetto ai vecchi successi sembra sia passato tantissimo tempo: "Dieci anni fa eravamo dei ragazzi, oggi siamo padri di famiglia. C'è una consapevolezza diversa in quello che facciamo e nei risultati che otteniamo, nel saper vivere il momento". Ai giovani di Giffoni, Stash ha raccontato anche di scherzare via Whatsapp con i colleghi che si giocano le classifiche estive.

Italodisco, primo passo verso un nuovo percorso

Questa canzone, chiosa il cantante, che si è affermato anche come volto televisivo grazie al ruolo di giudice ad Amici, è il primo passo verso il nuovo percorso della band: "Non ci sentiamo arrivati. Italodisco è la prima ‘nuova' canzone. Ora vediamo le altre che abbiamo pronte. Vorrei stare un po' sulle nuvole, ma basse, per tenere anche i piedi per terra (…). Il pop è proprio il genere per antonomasia, quello che la gente ascolta perché vuole ascoltarlo, non perché qualcuno impone di ascoltarlo. In ogni caso, per me il tormentone era l'obiettivo della vita. Lo scrivevo nel libro dei desideri da bambino".

9.272 CONDIVISIONI
Stash dei Kolors: "Ho capito che Italodisco funzionava quando mia figlia l'ha cantata a memoria"
Stash dei Kolors: "Ho capito che Italodisco funzionava quando mia figlia l'ha cantata a memoria"
I Kolors sono platino con Italodisco e Stash specifica: "Dico Festivalbar con la cassa dritta"
I Kolors sono platino con Italodisco e Stash specifica: "Dico Festivalbar con la cassa dritta"
Perché non riusciamo a toglierci dalla testa Italodisco dei Kolors
Perché non riusciamo a toglierci dalla testa Italodisco dei Kolors
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni