7 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Stairway to heaven è un plagio”, Led Zeppelin sotto accusa

Una fondazione intitolata al leader del gruppo degli Spirit ha intenzione di fare causa ai Led Zeppelin a causa della netta somiglianza del loro capolavoro con la canzone “Taurus”. La somiglianza è netta, ma lo stesso musicista, morto nel ’97, decise di non denunciare mai la cosa.
A cura di Andrea Parrella
7 CONDIVISIONI
Immagine

Chi oserebbe anche solo pensare di mettere in discussione uno dei pezzi più belli della storia del rock e sicuramente tra i più noti degli ultimi decenni? No di certo un appassionato, un fan, al solo pensiero si tenderebbe a parlare di uno sprovveduto. Eppure pare stia accadendo a "Stairway to heaven", capolavoro dei Led Zeppelin del 1971 collocata nel firmamento del rock in modo indissolubile. Ma qualcuno di recente ne ha messo appunto in dubbio l'autenticità, accusando il gruppo di plagio.

L'accusa è mossa da parte di una fondazione intitolata a Randy Wolfe, in arte Randy California, chitarrista morto nel 1997 noto per aver suonato nei Rainflowers insieme a Jimi Hendrix, che appunto gli affibbiò quel soprannome in virtù delle sue origini e dell'omonimia con un altro Randy del gruppo. Solo qualche anno dopo, Randy avrebbe dato vita al gruppo degli Spirit, che diede appunto vita alla canzone dalla quale i Led Zeppelin, a giudizio della fondazione, avrebbero tratto ispirazione a piene mani, finendo col dare vita ad un plagio. La canzone si chiama Taurus, è interamente strumentale ma in effetti specie nei passaggi iniziali, la somiglianza con Stairway to heaven è a dir poco impressionante. In realtà pare che anche Randy stesso, morto nel 1997, avesse notato la somiglianza netta, ma si sarebbe sempre rifiutato di denunciare la cosa sulla base di un'abitudine del tempo, quella dello scambio reciproco tra i vari gruppi degli anni '60 di spunti. E' probabile che un capolavoro sia inconsapevolmente nato da uno spunto, intanto la fondazione ha intenzione di intentare una causa legale.

7 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views