2.910 CONDIVISIONI
9 Giugno 2022
11:49

Snoop Dogg ha aumentato lo stipendio del suo rollatore di canne personale a causa dell’inflazione

Snoop Dogg ha ammesso che l’inflazione che sta colpendo gli Stati Uniti lo ha convinto ad aumentare lo stipendio del suo rollatore personale.
A cura di Vincenzo Nasto
2.910 CONDIVISIONI

Nel 2019 aveva rivelato di aver assunto un "rollatore professionale", con una paga che si aggirava introno ai 45mila euro l'anno: questa volta, ancora di più, la scelta di Snoop Dogg ha sorpreso il pubblico. In un post su Twitter di UberFacts, che riportava la notizia, Snoop Dogg ha ammesso di aver aumentato lo stipendio al suo rollatore di blunt di marijuana, a causa della dura inflazione che sta colpendo la fascia media della popolazione statunitense. Il rapper aveva dichiarato in passato quanto l'occupazione ottenuta dal rollatore fosse parte di una selezione con curriculum, e che il suo lavoro non solo consisteva nella preparazione dei blunt, ma anche nel riconoscere quale fosse il momento migliore per permettere al rapper di fumare.

Durante la sua ospitata al The Howard Stern Show nel 2019 fecero scalpore le affermazioni di Snoop Dogg sul suo consumo quotidiano di marijuana, un ammontare che come ammise lo stesso Snoop Dogg, ha costretto il rapper a trovare qualcuno che gli preparasse i blunt, un joint avvolto nelle foglie di tabacco utilizzato per i sigari. La ricerca del perfetto "blunt roller" è passata attraverso un numero di candidature altissimo, anche perché, come confermato dallo stesso rapper californiano, quello sarebbe stato un vero e proprio lavoro retribuito, con uno stipendio annuale che si aggirava intorno ai 45mila euro l'anno. L'argomento, introdotto in presenza dell'attore Seth Rogen, una delle personalità più vicine al tema della sensibilizzazione sull'uso di cannabis, vide anche la testimonianza dello stesso Rogen, che ha affermato: "Sa come valutare lo sguardo sul viso di qualcuno quando sembra che voglia fumare: se ne accorge e te ne prepara uno al volo".

Snoop Dogg non è il primo ad aver creato un posto di lavoro per le proprie necessità: basti pensare che in passato anche i rapper Waka Flocka Flame e Kid Cudi avevano assunto un blunt roller. A differenziare il rapper di LA dagli altri partecipanti alla gara, è il racconto di Snoop e l'evoluzione della figura professionale. Infatti, dopo un tweet di Uber Facts che riportava lo stipendio del blunt roller di Snoop Dogg, il rapper californiano ha tenuto a precisare che lo stipendio è aumentato a causa dell'inflazione che ha colpito le famiglie del ceto medio americano. Una scelta che permetterà a Snoop Dogg di tenersi stretto un elemento ormai fondamentale del suo team, e dall'altra parte chiarisce, come se ancora ce ne fosse bisogno, l'assoluto riguardo rispetto alla figura professionale.

2.910 CONDIVISIONI
No, Snoop Dogg non fuma dalle 75 alle 150 canne al giorno, ma ne fuma comunque molte
No, Snoop Dogg non fuma dalle 75 alle 150 canne al giorno, ma ne fuma comunque molte
Super Bowl 2022, Snoop Dogg e Dr.Dre si esibiscono durante lo show dell'intervallo
Super Bowl 2022, Snoop Dogg e Dr.Dre si esibiscono durante lo show dell'intervallo
Day Shift: Jamie Foxx ammazzavampiri con Snoop Dogg in un horror che sembra GTA San Andreas
Day Shift: Jamie Foxx ammazzavampiri con Snoop Dogg in un horror che sembra GTA San Andreas
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni