467 CONDIVISIONI
24 Dicembre 2012
13:43

Scomparsa la pagina Fb di Vasco Rossi, invasa da una marea di post offensivi

La pagine Fb del rocker è temporaneamente fuori uso, a causa di un attacco da parte di Shit Army, gruppo che si occupa di shitstorming (tempeste di m..). Hanno rivendicato il gesto dedicandolo a Nonciclopedia, che ebbe una querelle giudiziaria col Blasco tempo fa.
A cura di Andrea Parrella
467 CONDIVISIONI
small_110201-172009_bast181010spe_0057

Se provate a cercare la pagina Facebook di Vasco Rossi, avrete una brutta notizia: è ‘scomparsa' dal social network. Ma non temete, la cosa è esclusivamente temporanea. Il tutto è accaduto dopo un attacco di insulti online, post offensivi in quantità, sotto forma di quella che in gergo viene definita una shitstorm, che in italiano fa tempesta di m…. Dalla pagina cocker della "redazione Il Blasco" è arrivato a tutti gli utenti un messaggio teso a tranquillizzare gli animi:

Ciao Soliti, niente paura, abbiamo sospeso la pagina ufficiale di Vasco per urgenti ‘pulizie'! Ve la riapriremo al piu' presto!

Tutto è nato da un'altra pagina Fb, Shit Army, definita come un'organizzazione che si occupa di ricerca e sviluppo nel campo delle shitstorm. Solo qualche giorno fa era stato creato online Shitstorm Vasco Rossi, che aveva allegata anche la data dell'evento, ovvero ieri, 23 dicembre, dalle ore 20 alle 5 del mattino. L'intestazione della pagina prevedeva questa postilla:

Un attacco di massa nei confronti di un obiettivo, nel nostro caso di una pagina, durante il quale ogni partecipante deve scrivere tutto cio' che possa disturbare gli utenti di una pagina. Lo scopo e' debellare il fenomeno delle pagine cancro che si sta ormai diffondendo per tutta Facebook. Una pagina cancro e' una pagina che ruba immagini da altre pagine facendole passare per proprie senza citare la pagina creatrice, o che pubblica immagini e contenuti assolutamente idioti per un pubblico di imbecilli

La fantasia degli amministratori è però degna di una nota di merito, visto il messaggio visibile in un posto di Shit Army, proprio riferito a Vasco Rossi: "Ciao Vasco, questo è per Nonciclopedia". Evidente il riferimento alla vicenda che riguardò il cantante ed il sito web satirico, che fu denunciato del rocker in virtù di contenuti offensivi riferiti alla pagina sul Blasco. E' scattata immediatamente la rivolta dei suoi fedelissimi, che hanno replicato con centinaia di post sul web contro Shit Army.

467 CONDIVISIONI
Vasco Rossi su Fb:
Vasco Rossi su Fb: "Faremo quattro date"
Invasa la pagina Fb dell'Italian Gospel Choir: riempita di frasi razziste e violente
Invasa la pagina Fb dell'Italian Gospel Choir: riempita di frasi razziste e violente
Vasco Rossi smentisce tutte le bufale su di sé:
Vasco Rossi smentisce tutte le bufale su di sé: "Non ho avuto un tumore"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni