371 CONDIVISIONI
26 Settembre 2015
18:38

Schianto in auto, muore Lara Janne figlia del cantautore Italo

Lara Janne si è spenta a soli 37 anni. La giovane si trovava in auto con un ragazzo di 26 anni, che avrebbe conosciuto poche ore prima in discoteca. Il giovane versa in gravi condizioni, ma per lui è scattata la denuncia per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.
A cura di D.S.
371 CONDIVISIONI

Lara Janne, figlia del cantautore veneziano Italo Janne, si è spenta domenica mattina a seguito di un incidente stradale avvenuto sull'autostrada dei Fiori, poco distante da Imperia. La ragazza aveva 37 anni. Si trovava all'interno di un'Alfa Romeo Mito guidata da un ventiseienne di Pregnana che – secondo quanto riportato da "Il Messaggero" – avrebbe conosciuto solo qualche ora prima in una discoteca a Bordighera.

Quando sono arrivati i soccorsi, hanno ritrovato l'auto distrutta. Lara Janne era già morta. Il suo amico, invece, è stato trasportato in ospedale dove versa in gravi condizioni. Il ventiseienne è risultato positivo all'alcoltest, dunque, è scattata la denuncia per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza.

Gli amici di Lara non si danno pace. Ieri si è tenuta una serata per ricordare colei che definiscono "maestra d’amore e d’amicizia". L'evento è stato organizzato al Movida di Stefano Manelli che in proposito ha dichiarato a Riviera24:

“Una festa per noi che amiamo la musica come l’ama Lara. Ancora stentiamo a crederci che sia stata vittima di un incidente stradale. Ma è vivo nei nostri cuori il suo sorriso e le belle serate che abbiamo vissuto insieme. Ecco perché questa sera ricorderemo l’angelo Lara che ora brilla in cielo”.

Il compagno di Lara Janne, Mauro, ha dichiarato che la giovane era interessata allo studio della dinamica dei sogni:

“Il suo grande desiderio era quello di avere un sogno lucido perché con quello puoi anche volare”.

La ragazza era figlia del cantautore Italo Janne autore di successi come "Ciao cara come stai" cantata da Iva Zanicchi e "Io amo" eseguita da Fausto Leali.

371 CONDIVISIONI
Incidente per Sergio Volpini, auto ribaltata dopo uno schianto
Incidente per Sergio Volpini, auto ribaltata dopo uno schianto
Schianto a 200 km/h: l'effetto sulle auto è devastante
Schianto a 200 km/h: l'effetto sulle auto è devastante
175.026 di CrashTube
Muore Michel Delpech, cantautore francese che ispirò 'L'Isola di Wight' dei Dik Dik
Muore Michel Delpech, cantautore francese che ispirò 'L'Isola di Wight' dei Dik Dik
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni