Sono stati svelati, oggi, durante una puntata speciale di “Radio2 Social Club”, alla presenza del direttore artistico Claudio Baglioni, i 24 giovani che si contenderanno i due posti che gli permetteranno di continuare il sogno che li porterà dal 5 al 9 febbraio prossimo a gareggiare tra i Big della 69a edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Ai microfoni di Luca Barbarossa e Andrea Perroni, quindi, sono stati resi noti, in diretta, i giovani che il 20 e 21 dicembre in diretta su Rai 1 dal Teatro del Casinò di Sanremo gareggeranno in questa nuova formula del Festival voluta da Baglioni. Saranno quattro, invece, gli  appuntamenti di presentazione degli artisti finalisti, dal 17 al 20 dicembre sempre su Rai 1 – in onda alle 17.45 con al timone proprio il cantante e conduttore radiofonico Luca Barbarossa -, nei quali sarà possibile ascoltare tutte le canzoni in gara, mentre nelle due giornate finali sarà la coppia formata da un nome molto noto della tv italiana, ovvero quel Pippo Baudo che di Sanremo ha scritto pagine storiche e Fabio Rovazzi, videomaker e tra gli artisti più amati della nuova generazione. Anche quest’anno, poi, Rai Radio 2, radio ufficiale del Festival di Sanremo, trasmetterà in diretta dal Teatro del Casinò le 2 serate di Sanremo Giovani con la conduzione di Tamara Donà e Melissa Greta Marchetto e in differita, alle 20, i 4 appuntamenti del pomeriggio.

Le parole di Claudio Baglioni

"Io e la mia commissione abbiamo dovuto scegliere i 24 e stasera non ci ho dormito" ha detto Baglioni ai microfoni di Radio 2 sottolineando la difficoltà di scegliere e il dolore degli esclusi: "Quest'anno c'è una buona rivoluzione. Prima c'è sempre stata una comparazione a svantaggio dei giovani perché le luci le prendono i campioni, quest'anno, invece, ci saranno due prime serate dove si esibiranno 12 artisti e ogni serata avrà un vincitore, ma la cosa più importante è che una settimana intera sarà dedicata ai giovani, con quattro serate condotte da Luca Barbarossa". Per alleviare un po' i dolori degli esclusi, Claudio Baglioni racconta anche di quando, dopo una delle prime bocciature, il padre scrisse sulla lettera di rifiuto: "Tanto questo non farà mai niente".

Tutti i nomi di Sanremo Giovani

Ecco tutti i nomi annunciati dal Direttore Artistico: Einar Ortiz, La Rua, Mahmood, Andrea Biagioni, Ros, Federica Abbate, Fosco 17, Le Ore, Francesca Miola, Marte Marasco, Roberto Saita, Wepro, Cordio, Symo, Diego Conti, Fedrix&Flow, Sisma, Cannella, La Zero, Laura Ciriaco, Deschema, Mescalina, Giulia Mutti, Nyvinne.