Festival di Sanremo 2017
6 Febbraio 2017
10:06

Marco Masini a Sanremo 2017 con “Spostato di un secondo” (TESTO E AUDIO)

Al Festival di Sanremo, Marco Masini si presenta con la canzone “Spostato di un secondo”, mentre nella serata delle cover porterà sul palco dell’Ariston “Signor tenente”.
A cura di Francesco Raiola
Marco Masini (credit foto Massimo Trani)
Marco Masini (credit foto Massimo Trani)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2017

Marco Masini sarà in gara al 67° Festival di Sanremo con il brano “Spostato di un secondo”, nella sezione Campioni. La canzone, scritta dallo stesso Marco Masini, Zibba e Diego Calvetti (e prodotta da quest'ultimo), è un brano che avvicina il cantante fiorentino a quelle sonorità che in questi ultimi anni hanno mescolato il pop all'elettronica e "un testo che guarda al passato e al presente e a quello che avrebbe potuto essere (ad esempio, come sarebbe stata la sua voce ‘senza anni di nicotina'?)" come abbiamo scritto anche nell'articolo sui primi ascolti. “Spostato di un secondo” sarà contenuto nel nuovo album di inediti di Marco Masini, che uscirà il 10 febbraio, a cinque anni dal precedente, per Sony Music.

Testo e Audio di ‘Spostato di un secondo'

$player, 'title' => $atts['title'], 'lyric' => $song, )) ?>

L'esibizione di "Spostato di un secondo" a Sanremo

La cover di "Signor Tenente"

Nella terza serata del Festival di Sanremo i 22 Big si esibiranno nelle cover e Marco Masini canterà "Signor tenente", la canzone che Giorgio Faletti portò sul palco dell'Ariston nel 1994 arrivando al secondo posto della classifica finale ma vincendo il Premio della Critica. Una canzone che fece molto discutere per il testo e quel "minchia", ma dal significato abbastanza chiaro: la condizione delle Forze dell'Ordine. Il cantante, infatti, raccontava le loro condizioni quotidiane di ragazzi "Che di coraggio ne abbiamo tanto, ma qui diventa sempre più dura quanto ci tocca fare i conti con il coraggio della paura" e ha un chiaro riferimento alla Strage di Capaci (Ed è così tutti sudati che abbiam saputo di quel fattaccio, di quei ragazzi morti ammazzati gettati in aria come uno straccio caduti a terra come persone che han fatto a pezzi con l'esplosivo").

La storia di Marco Masini a Sanremo

Questa sarà l’ottava volta di Marco Masini al Festival di Sanremo. La prima partecipazione fu nel 1990 quando il cantautore fiorentino al suo esordio si aggiudicò il primo posto della Sezione Novità con il brano “Disperato”. L'anno dopo tornò da Campione con “Perché lo fai” aggiudicandosi il terzo posto. Nel 2000 si presentò a Sanremo con “Raccontami di te” e nel 2004 vinse un'altra volta la kermesse con “L'uomo volante”. Tornò sul palco dell'Ariston nel 2005 con “Nel mondo dei sogni” e nel 2009 con “L'Italia”. La sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo risale a due anni fa, nel 2015, con “Che giorno è”.

359 contenuti su questa storia
Elodie: "A Sanremo 2017 sono cresciuta, con Emma Marrone c'è rispetto e stima"
Elodie: "A Sanremo 2017 sono cresciuta, con Emma Marrone c'è rispetto e stima"
22.071 di askanews
D'Alessio su Sanremo: "Ho studiato al Consevatorio, perché mi deve giudicare la Placido"
D'Alessio su Sanremo: "Ho studiato al Consevatorio, perché mi deve giudicare la Placido"
Conti replica a D'Alessio: "Giuria equilibrata, Greta Menchi controbilanciata da Moroder"
Conti replica a D'Alessio: "Giuria equilibrata, Greta Menchi controbilanciata da Moroder"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni