Dopo la presentazione del regolamento del nuovo Sanremo, arriva il momento di presentare la Commissione Musicale, presieduta da Carlo Conti, in qualità di Direttore Artistico, che dovrà selezionare le canzoni in gara e che è di fatto diventata operativa. Il Festival del 2015, quello del nuovo corso Conti, si terrà dal 10 al 14 febbraio 2015 e prevede in cinque serate che nel corso dell'evento vedrà cantare sul palco del teatro Ariston 16 canzoni inedite interpretate da 16 artisti che faranno gara nella categoria "Campioni" e 8 canzoni selezionate tra 8 artisti che andranno a competere per la categoria "Nuove Proposte".

I nomi della Commissione

In attesa di capire quali saranno i Big e le Nuove proposte che saranno selezionati è stata resa nota quali sono i nomi che comporranno la Commissione che dovranno sceglierli: ne faranno parte il compositore Giovanni Allevi, il musicista Sergio Conforti (in arte Rocco Tanica, componente degli "Elio e le Storie Tese"), la conduttrice ed attrice Carolina Di Domenico, il direttore musicale Pinuccio Pirazzoli, il capostruttura Intrattenimento di Rai1 Claudio Fasulo e l'autrice televisiva Ivana Sabatini, in rappresentanza del gruppo autorale.

Come avverranno le votazioni

Per la precisione, la Commissione sarà chiamata a collaborare con il conduttore nella scelta dei 16 artisti e delle altrettante canzoni della sezione "Campioni" e dovrà individuare i i 60 brani per l’audizione dal vivo che si terrà a Roma il 1° dicembre prossimo da cui saranno selezionati 6 degli 8 artisti che parteciperanno tra le Nuove proposte, mentre gli altri due proverranno da Area Sanremo. Una volta scelti tutti i partecipanti della prossima edizione del Festival, questi verranno votati "attraverso il televoto; la giuria della Sala Stampa; la giuria di Esperti e la giuria Demoscopica, quest'ultima composta da un campione di 300 persone (età minima 16 anni) selezionate tra abituali fruitori di musica, che esprimeranno la propria preferenza da casa attraverso un sistema di votazione elettronico".