452 CONDIVISIONI

Salvo Vinci, la carriera artistica da Amici a Bocelli passando per il musical

Salvo Vinci è stato uno dei protagonisti della terza edizione di Amici: da quel momento il cantante siciliano si è confrontato con il musical, la tv e ovviamente con una voce che lo ha portato a produrre alcuni singoli e incontrare, lavorativamente, Andrea Bocelli.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
452 CONDIVISIONI
Immagine

Nel 2004 Amici non era il rullo compressore che è oggi e ancora dava la possibilità ai non cantanti di potersi aggiudicare il titolo finale, lasciando i cantanti a contendersi una degna carriera nei musical, con compagnie anche importanti o a girare in tour con artisti importanti del panorama nazionale e internazionale. Era il 2004 quando la terza edizione del programma condotto da Maria De Filippi – che da lì a qualche anno avrebbe portato al successo tutti i vincitori e non solo – fu vinto dal ballerino albanese Leon Cino, che ebbe la meglio sui cantanti e gli attori. ma come sempre capita oltre al vincitore furono vari gli allievi che si misero in evidenza, rimanendo nel cuore e nella memorie di chi seguiva quei primi anni di trasmissione, senza immaginare che in breve tempo quel format avrebbe avuto un ruolo di peso nel mondo della discografia italiana e non solo.

Il percorso artistico di Salvo

Tra i cantanti, fu Gianluca "Gian" De Martini a posizionarsi meglio, arrivando terzo, ma altri sono stampati nella memoria e tra loro c'è Salvatore Vinci, meglio noto come Salvo, siciliano classe 83 che approdò al programma della De Filippi dopo una vita passata a studiare canto e recitazione, fin da quando aveva otto anni, come spiega lui stesso nella sua biografia. Il cantante siciliano riuscì a entrare al secondo tentativo, ormai 21enne, che diede il la alla sua vera e propria carriera che, come successe ad altri dei suoi colleghi si concretizzò inizialmente nel teatro, e nel musical in particolare. Salvo, infatti, riesce a ottenere il ruolo da protagonista nello spettacolo dei Queen ‘We will rock you', togliendosi la soddisfazione di essere scelto proprio da Brian May e Roger taylor in persona. È un'esperienza importante, per il cantante, aprendogli le porte anche ad altri interessi, come quello per la televisione e nel 2011 si ritrova a interpretare un cantante nella fiction ‘Non smettere di sognare' andata in onda su canale 5 con un cast formato, tra gli altri, da Giuliana De Sio e Roberto Farnesi. La musica resta il suo interesse principale e la sua vita, come scrive, scherzando nella minibio su Facebook:

Cantautore e attore. Ma anche: agricoltore, saldatore, restauratore, tutte cose a ore…guaritore? No quello no! però Salvatore si! :)

Con Bocelli da Fazio

Immagine

Autore di alcuni singoli, usciti in questi anni, compresa la reinterpretazione de ‘Il Sogno', un brano di Mino Reitano, Salvo alterna il proprio progetto ad altri: è stato corista di Andrea Bocelli, ad esempio, durante una puntata di Che tempo che fa, in cui si esibì il tenore italiano, ma Salvo, sfruttando anche il favore avuto dai Queen cerca anche di girare con una cover band, trovando, però, non poche difficoltà come denunciò in un post sul suo sito.

452 CONDIVISIONI
Alessia Orlando: da Amici alle cover su Facebook passando per il musical
Alessia Orlando: da Amici alle cover su Facebook passando per il musical
Amici 2016 anticipazioni serale: ci saranno 4 direttori artistici
Amici 2016 anticipazioni serale: ci saranno 4 direttori artistici
Elodie Di Patrizi: da X Factor ad Amici passando per 'Beautiful Disaster'
Elodie Di Patrizi: da X Factor ad Amici passando per 'Beautiful Disaster'
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni