1.316 CONDIVISIONI
2 Agosto 2021
16:30

Salmo dona 10.000 ulivi alla Sardegna dopo gli incendi

Salmo, il noto cantautore originario di OIbia, ha donato diecimila ulivi da piantare nel territorio di Oristano, in Sardegna, colpito terribilmente dagli incendi dolosi nelle ultime settimane. Il gesto di solidarietà è stato comunicato dalla Croce Rossa Italiana su Facebook: “Le difficoltà tirano fuori il vero carattere dei sardi”
A cura di Ilaria Costabile
1.316 CONDIVISIONI

Salmo ha deciso di donare alla Sardegna 10.000 ulivi, affinché il territorio distrutto dalle fiamme delle ultime settimane, possa risollevarsi e ripartire dopo quella che a tutti gli effetti può definirsi una tragedia. A comunicare questo gesto di solidarietà è la Croce Rossa Italiana-Comitato di Oristano che si occuperà dello smistamento delle piantagioni in tutta l'area colpita.

L'iniziativa di Salmo

Tramite un post su Facebook, la CRI informa dell'iniziativa del cantautore, il cui nome all'anagrafe è Maurizio Pisciottu e nato ad Olbia nel 1984, sottolineando l'importanza di questo gesto così significativo per la popolazione sarda che proverà a rimettersi in piedi dopo giorni e giorni di inferno. Così come descrive l'ente, la Sardegna è stata messa davvero in ginocchio

Ettari di boschi andati in fumo. Un popolo messo a dura prova che senza nessun potere guarda cadere a pezzi gli sforzi di una vita, case e aziende e vede morire i propri animali senza riuscire a salvarli. Tutto questo spezza il cuore non solo di chi vive in prima persona questa triste devastazione, ma di tutti i sardi che vedono la loro terra come una madre da proteggere e da amare.

Ed è proprio per questo senso di appartenenza che il cantautore ha voluto aiutare concretamente il suo popolo, come chiosa anche l'annuncio della Croce Rossa di Oristano: "Le difficoltà tirano fuori il vero carattere dei sardi e davanti alla Sardegna che brucia, arriva un grande gesto di solidarietà". 

Il concerto e la raccolta fondi

Già la settimana scorsa, a seguito delle notizie sempre più nefaste in merito agli incendi dolosi che hanno distrutto distese di terreno, il cantante aveva manifestato l'intenzione di aiutare la sua regione natia attraverso un concerto, gratuito, per poi aprire una raccolta fondi. "Tutta la zona di Oristano è stata devastata dalle fiamme, ci sono famiglie che hanno perso il lavoro, pastori in difficoltà, che hanno perso il bestiame e non possono lavorare. Hanno bisogno di noi, hanno bisogno di aiuto. Quindi facciamo così, organizziamo un live e una raccolta su internet, non so se ce lo faranno fare, ma noi lo faremo lo stesso e vi farò sapere quando" aveva annunciato su Instagram, per poi decidere di intervenire anche in maniera più immediata e, soprattutto, repentina.

1.316 CONDIVISIONI
Fedez contro Salmo dopo il concerto in Sardegna
Fedez contro Salmo dopo il concerto in Sardegna
25.895 di Spettacolo Fanpage
Concerto gratuito di Salmo per incendi in Sardegna: "Vaccinatevi", ma in centinaia senza mascherine
Concerto gratuito di Salmo per incendi in Sardegna: "Vaccinatevi", ma in centinaia senza mascherine
Fedez ancora contro Salmo: "Ti ho coinvolto per fare beneficenza in Sardegna, non hai risposto"
Fedez ancora contro Salmo: "Ti ho coinvolto per fare beneficenza in Sardegna, non hai risposto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni