Il cantante britannico Tom Walker ha denunciato il furto di due chitarre durante il suo concerto a Verona, come ha annunciato sui suoi social e ha detto anche sul palco del teatro Romano, come riporta l'Arena: "Mi hanno rubato due chitarre dal furgone, mentre era parcheggiato fuori dal Teatro Romano" ha detto il cantante che è in Italia per un breve tour che lo vedrà impegnato anche alla Corte degli Agostiniani di Rimini il 24 giugno e il giorno dopo ai Giardini di Castel Trauttmansdorff di Merano (BZ). Ha voluto scrivere anche su Twitter per cercare di recuperare gli strumenti rubati, come già avvenuto in passato quando grazie al passaparola la refurtiva è stata recuperata.

La richiesta sui social

"Per piacere, aiutatemi. Oggi a Verona due delle mie chitarre sono state rubate dal nostro van: una Gibson Hummingbird e una Ibanez Hollow Body" ha scritto Wlaker che ha aggiunto: "Se vivete in Italia, soprattutto a Verona, per favore condividete questo post, sono distrutto, le ho acquistate pochissimo tempo fa". Sono state oltre 1200 le condivisioni del post che mostrava anche una foto della Gibson, e tanti si dicevano dispiaciuti per quanto accaduto.

La collaborazione con Marco Mengoni

Tom Walker, che ha ottenuto il successo mondiale con la canzone "Leave A Light On" (doppio disco di platino in Italia) ha pubblicato lo scorso marzo il suo album di debutto "What A Time To Be Alive" per la Sony, esordendo in testa alla classifica britannica. In Italia il cantante è molto famoso anche per la sua amicizia e collaborazione con Marco Mengoni, che lo ha voluto al suo fianco per il suo ultimo album "Atlantico": Walker, infatti, duetta con lui in "Hola (I Say)" uno dei singoli estratti, che hanno cantato insieme durante la scorsa edizione del festival di Sanremo. L'ultimo singolo del cantante è "Just You And I" che è stato anche nelle posizioni alte dell'airplay radiofonico.