23 Maggio 2015
12:28

Rolling Stones a sorpresa: “Sticky Fingers” a Los Angeles dal vivo

I Rolling Stones infiammano Los Angeles con un concerto a sorpresa dove hanno suonato tutto “Sticky Fingers” per la prima volta. Tra gli spettatori anche Bruce Willis, Jack Nicholson ed Harry Styles.
A cura di G.D.

Un concerto a sorpresa in un club di Los Angeles, il Fonda Theatre, per lanciare lo "Zip Code Tour". Ecco la sorpresa che i Rolling Stones hanno fatto a 1300 fortunati per uno show che ha visto la band suonare per la prima volta dal vivo tutto l'album "Sticky Fingers", uscito nel 1971. L'annuncio è stato dato dai Rolling Stones sulla pagina Facebook nella mattinata di mercoledì, per dei biglietti esauriti nel giro di poche ore. "Sticky Fingers" sarà pubblicato in una nuova edizione il prossimo 26 maggio.

Questo è il primo concerto del nostro tour e stanotte stiamo facendo qualcosa che non abbiamo mai fatto prima: suoneremo per intero "Sticky Fingers".

Tra gli spettatori anche molti vip, tra questi Bruce Willis, grandissimo fan dei Rolling Stones, Jack Nicholson, Harry Styles, Leonard Cohen, Kesha e Tony Bennett. Biglietti che sono stati andati esauriti nel giro di un'ora e che ha visto offrire, a chi è arrivato in ritardo per l'acquisto, anche 4000 dollari per un biglietto pur di entrare. I Rolling Stones hanno concluso la scaletta con un tributo a B.B. King:

Era uno dei nostri chitarristi preferiti, abbiamo avuto il piacere di suonare con lui in qualche occasione.

I Rolling Stones sono soliti aprire i loro tour con dei concerti segreti. Era già successo nel 2012, a Parigi, quando in occasione del loro "50 and Counting Tour", hanno suonato in un locale davanti a 700 persone. Il concerto delle "pietre rotolanti" è stato condito dalla solita energia e dalla solita "cattiveria" artistica. Un momento unico, una vera e propria grande celebrazione alla quale hanno preso parte 1300 fortunatissime persone. Mick Jagger si è detto felicissimo della serata e su Facebook ha così ringraziato tutti quelli che hanno partecipato allo show esclusivo.

Rolling Stones, un nuovo album di inediti dopo Natale
Rolling Stones, un nuovo album di inediti dopo Natale
La telenovela Rolling Stones - Beatles continua dopo le affermazioni sul palco di Mick Jagger
La telenovela Rolling Stones - Beatles continua dopo le affermazioni sul palco di Mick Jagger
I Rolling Stones non suoneranno "Brown Sugar" per via dei riferimenti alla schiavitù
I Rolling Stones non suoneranno "Brown Sugar" per via dei riferimenti alla schiavitù
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni