35 CONDIVISIONI

Rock in Roma 2013, ecco il programma

Un cartellone pazzesco per il Rock in Roma 2013, presentato ufficialmente questa mattina: 18 live con il meglio della scena internazionale. Si parte con i My Bloody Valentine il 29 maggio, i Green Day il 5 giugno, Bruce Springsteen l’11 luglio, Smashing Pumpkins il 14 luglio, Deep Purple il 22, Neil Young il 26, si chiude con Sigur Ros e Blur, il 28 e 29 luglio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
35 CONDIVISIONI
Immagine

Fervono i preparativi per il Rock in Roma 2013 che, anche quest'anno, avrà sede presso l'Ippodromo delle Capannelle, in via Appia Nuova, con un set di concerti che prevede l'utilizzo di tre diverse arene, a seconda dell'affluenza di pubblico e dell'artista che si esibirà. Il Red Stage, il Black Stage ed il White Stage, dunque, ed è facile pensare dove si esibirà il più atteso degli ospiti in programma, The Boss Bruce Springsteen che, dopo che aprirà le sue date italiane a Napoli, il prossimo 23 maggio, sarà a Roma con la sua E Street Band, il prossimo giovedì 11 luglio alle ore 20.

Diciotto live, previsto il pienone, per un mese Roma sarà la capitale del Rock. Si partirà con i My Bloody Valentine, il 29 maggio all'Orion Live Club di Ciampino, in quello che è considerato un anteprima della kermesse. Il 5 giugno si parte con l'Ippodromo delle Capannelle, saranno di scena i Green Day, reduci dalla trilogia Uno!, Dos! Très!. Martedì 11 giugno è di scena il glam rock dei The Killers, mentre il 21 giugno un grandissimo ritorno con il concerto dei Toto. Martedì 25 giugno c'è un trittico "metal": Korn, My Bloody Valentine e Love&Death, mentre il 4 luglio arriva Iggy Pop & The Stooges. Quartetto italiano il 5 luglio: Max Gazzè headliner della serata, sarà anticipato sul palco da Iotatòla, Ilaria Graziano&Francesco Forni e, reduce dal successo al Festival di Sanremo, Il Cile.

Dai Rammstein ai Blur. Martedì 9 luglio tocca ai Rammstein, il gruppo metal tedesco torna in Italia per una serie di concerti, farà tappa anche a Bologna, all'Unipol Arena. Il 10 luglio tocca ad un altro terzetto: Arctic Monkeys, The Vaccines e Miles Kane mentre, il giorno seguente 11 luglio, arriva il Boss. Il 13 luglio è di scena Mark Knopfler, mentre il giorno dopo Smashing Pumpkins headliner e Mark Lanegan e Beware of Darkness ad aprire la serata. Il 16 luglio c'è il rock sperimentale degli Atoms for Peace, apriranno lo show Owiny Sigoma Band. Arriveranno i Deep Purple il 22 luglio, tre giorni dopo il 25 luglio, gioca in casa Daniele Silvestri. Neil Young il 26 luglio, Sigur Ros il 28 e chiuderanno i Blur il 29 luglio. Un cartellone pazzesco!

35 CONDIVISIONI
La nuova stagione di Fox al Roma Fiction Fest 2013
La nuova stagione di Fox al Roma Fiction Fest 2013
Il rock indipendente sbarca a Roma grazie ad Ausgang
Il rock indipendente sbarca a Roma grazie ad Ausgang
I Green Day infammano il Rock in Roma (VIDEO)
I Green Day infammano il Rock in Roma (VIDEO)
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni