14 Dicembre 2009
14:08

Ringo Starr: “Beatles – Rock Band? Troppo difficile per me!”

L’ex batterista dei Fab Four ha rivelato di andare in confusione quando gioca alla nuova espansione del noto videogame musicale.
A cura di Biagio Chiariello
ringo_starr

A quanto pare, l’ex batterista dei Beatles, Ringo Starr ha bisogno di un po’ d’aiuto con la nuova espansione del noto gioco musicale della Harmonix Music Systems per MTV Games: Beatles Rock Band. Il videogame è stato lanciato lo scorso giugno a Los Angeles proprio in presenza degli ex Fab Four Paul McCartney e Ringo Starr.

In una recente intervista a LP33, il musicista 69enne, alla domanda su cosa ne pensasse del videogame, ha risposta di aver notevoli difficoltà col gioco: “Beh, sì ho provato a giocare. Ma vado troppo in confusione con quella chitarra e con quelle note sullo schermo che vengono verso di te”.

Poi, alla domanda su se pensa di ritornare a giocarci, ha risposto ridendo: “Molto buona la grafica".

Naturalmente, è del tutto comprensibile che una persona che non ha mai giocato al videogame possa avere difficoltà alle prime armi, in particolare con la chitarra, che ad ogni modo riproduce fedelmente una Stratocaster Fender. Lo stesso dicasi per la batteria, che tecnicamente è una ottima riproduzione di uno strumento a percussione.

Ma, alla fine, per un rocker classico come Ringo Starr, forse è meglio rimanere agli strumenti veri e propri del rock n roll, che provare ad adeguarsi a delle copie, seppur ottimamente riuscite.

A seguire la versione di “I Am The Walrus” alla batteria in Beatles Rock Band:

Biagio Chiariello

Ringo Starr: non scriverò la mia autobiografia
Ringo Starr: non scriverò la mia autobiografia
I Beatles perdonati dal Vaticano
I Beatles perdonati dal Vaticano
I Beatles di nuovo insieme: Paul McCartney nel nuovo album di Ringo Starr
I Beatles di nuovo insieme: Paul McCartney nel nuovo album di Ringo Starr
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni