Riki (LaPresse)
in foto: Riki (LaPresse)

Riki, finalista lo scorso anno di Amici, il talent di Maria De Filippi ha cancellato, almeno per il momento, il suo account Instagram, probabilmente a causa di alcuni post e stories un po' controverse che hanno fatto preoccupare i fan. Il cantante che con "Perdo le parole" prima, Ep d'esordio uscito in concomitanza con la finale del talent, e con "mania", poi, l'album vero e proprio uscito qualche mese dopo, ha conquistato le classifiche di vendita del 2017 probabilmente ha cominciato a subire un po' di pressione e di stanchezza, come ha ammesso in una recente intervista a Vanity Fair in cui spiegava che era stanco sia per il lavoro all'ultimo album ("sono diplomato allo Ied e sono maniaco delle grafiche. Ho fatto tutto io: copertina, sticker. La comunicazione deve essere coerente, con pochi font, e molto curata. Però adesso sono stanco") che per la quantità di appuntamenti a cui dover sottostare, vista la partenza del tour di in store e alcuni live.

Lo sfogo social

"Sono come un bicchiere colmo d’acqua: ho vissuto così tante cose straordinarie che è difficile che qualcosa mi emozioni tanto. La cosa brutta è che sono un po’ vuoto" ha dichiarato sempre al mensile, aggiungendo "Prima da fan vedevo solo la parte bella della fama, non capivo, ora sì: devi proteggerti e avere la testa per gestire le forze". A rileggere queste parole sembra che siano tessere di un puzzle che si è completato con questa sorta di ribellione online.

A post shared by about_riki 💜 (@about_marcuzzonly) on

Il messaggio di Francesco Facchinetti

In alcuni screenshot salvati prima che chiudesse l'account Instagram si leggono dichiarazioni abbastanza dure nei confronti della quantità di live che deve fare e annunciando che non sarà ai Wind Music Awards: "In realtà non voglio fare nessun evento se non Piazza del Duomo perché mi sono rotto il ca**o. In questi due giorni non sono riuscito a provare, ho ancora l’influenza e domani non sarò all’Arena di Verona". Un hackeraggio? No, stando a quanto scritto anche dal manager Francesco Facchinetti che sempre su Instagram ha scritto che "Il profilo di Riki non è stato hackerato, è offline perché deve staccare un attimo e ha bisogno di riposo”.

L'uscita di "Dolor de cabeza"

Il resto dei social prosegue con una serie di post di informazione. Il cantante, intanto, per prepararsi al giro di presentazioni aveva pubblicato "Dolor de cabeza", canzone che canta assieme alla boy band latina "CNCO" e che spera possa diventare uno dei tormentoni di questa estate, per adesso al 43° posto della classifica FIMI e con un paio di milioni di visualizzazioni su Youtube.