18 Settembre 2015
17:28

Rihanna: “Non salirei su un palco con Taylor Swift”

Intervistata da NME sul suo prossimo album, Rihanna ha anche spiegato che non si vede su un palco con Taylor Swift: le due, infatti, dice RiRi hanno ruoli sociali e pubblici troppo differenti.

Sebbene sia la cantante più di tutte al centro del dibattito musicale di questi ultimi mesi, fondatrice di un club (immaginario, ovviamente) di star che appaiono anche nel suo ultimo singolo ‘Bad Blood' non vedremo mai, probabilmente, Taylor Swift duettare live con Rihanna. Se è vero che i duetti tra star sono ormai all'ordine del giorno – e chi meglio della Swift ne può essere l'esempio – e che il ‘mai dire mai' è ormai una certezza dello showbiz, è anche vero che le ultime dichiarazioni di Rihanna navigano contro questa ipotesi.

‘Lei è un modello, io no'

In un'intervista alla rivista inglese NME, infatti, la cantante esclude che possa mai salire sul palco con la cantante di ‘1989', dal momento che hanno pubblici diversi, ma soprattutto hanno un ruolo diverso all'interno della società. RiRi, infatti, non si sentirebbe affine al ruolo di ragazza modello che la Swift incarnerebbe, preferendo, piuttosto, quello di ‘Bad girl'.

Non credo che lo farei [salire sul palco con la Swift, ndr]. Non credo che avrebbe senso, dubito che i nostri brand siano gli stessi e possano coincidere, i nostri pubblici non sono gli stessi. Nella mia testa lei è un modello da seguire, a differenza mia. Credo che fare quello che faccio io significa che sono un pessimo essere umano.

I battibecchi di Taylor Swift

E, in effetti, la cantante di ‘Diamonds' non ha mai aspirato ad esserlo, un modello: foto svestita, appelli alla liberalizzazione della marijuana, con tanto di foto con in mano spinelli. Niente che possiamo trovare in Taylor, che scrive editoriali sul mercato discografico sul Wall Street Journal. Ma c'è anche da dire che sotto sotto anche la Swift si diverte a provocare. Ad esempio, si dice che il suo ultimo singolo – con tanto di video pieno di star girato à la Tarantino/Rodriguez – sia indirizzato a Katy Perry, senza contare il battibecco su Twitter con Nicki Minaj, con cui ha animato le settimane precedenti agli Mtv Video Music Awards 2015.

L'album non è ancora chiuso

Nell'intervista, poi, Rihanna spiega anche come il suo prossimo album, l'ottavo, che secondo alcuni avrebbe dovuto chiamarsi R8 non è ancora pronto. Le speranze di vederlo uscire prima del 2015 – azioni di marketing a parte -, quindi, si assottigliano, benché siano già usciti tre ipotetici titoli di tre brani che dovrebbero far parte dell'album, "Just Feel It," "Higher" e "Love on the Brain", con quest'ultimo suonato anche live durante i Brit Awards, senza contare i due brani, "Bitch Better Have My Money" e "American Oxygen" di cui la cantante ha fatto uscire pure due video. Senza contare, come dice Rihanna, che esiste anche un problema di abbondanza (sic) che le rende difficile la scelta dei brani giusti:

Per me niente è chiuso finché non è realmente chiuso. Ci sono tante di quelle canzoni che amo – e che sono così diverse – che è complesso metterle tutte nello stesso album.

Taylor Swift chiama sul palco Mick Jagger: che 'Satisfaction'!
Taylor Swift chiama sul palco Mick Jagger: che 'Satisfaction'!
Le foto di Taylor Swift
Le foto di Taylor Swift
137.069 di Spettacolo Fanpage
Emily Beazley balla per Taylor Swift
Emily Beazley balla per Taylor Swift
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni