Alessandro Quarta (via IG)
in foto: Alessandro Quarta (via IG)

Il violinista Alessandro Quarta, uno dei musicisti italiani più apprezzati in Italia e all'estero è ricoverato in ospedale per "togliere qualcosa di troppo nel mio corpo". Lo ha scritto lui stesso sulla sua pagina Instagram, dove ha postato un paio di foto che lo ritraggono proprio nel letto di ospedale: nella prima si vede il violinista, che fu protagonista al Festival di Sanremo con Il Volo, a letto, con camice e flebo, mentre la seconda è un primo piano del musicista che scrive: "Tornerò più forte di prima".

Quarta, il messaggio dall'ospedale

Alessandro Quarta ha promesso ai suoi follower di aggiornarli quotidianamente sulla degenza e sull'operazione: "TORNERÒ più Forte di Prima, questo è SICURO❤️🤟🤟🤟!!!!! Dovevo togliere qualcosa di troppo nel mio corpo, qualcosa che non era gradito!!! Ma sto bene, anzi…più forte di prima!!! Un grosso abbraccio a tutti amici miei e vi terrò aggiornato quotidianamente❤️ Ale #comeback #ifeelgood #vita". Insomma, non è chiaro quale sia il motivo per cui il musicista è stato ricoverato, ma probabilmente Quarta lo spiegherà presto.

Chi è Alessandro Quarta

Quarta è senza dubbio il violinista più famoso d'Italia, grazie anche al suo look che lo distanzia molto dall'immagine che si ha dei musicisti classici. Atteggiamento rock, come mostrò anche sul palco del Festival di Sanremo quando fu chiamato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, i tre cantanti che compongono Il Volo, a suonare con loro nel 2019 quando contribuì a una versione nuova di "Musica che resta". Quello fu senza dubbio un momento che portò il nome e il volto di Quarta a un pubblico maggiore anche nel nostro Paese, ma il musicista – definito dalla CNN un genio musicale – può vantare nel curriculum collaborazioni con direttori d'orchestra come Lorin Maazel e Zubin Metha e con artisti come Andrea Bocelli, Lenny Kravitz, Celine Dion, Amii Stewart, Dee Dee Bridgewater e Roberto Bolle