12 Luglio 2021
16:47

Problemi di salute per Gino Paoli: ecco perché ha rinviato il concerto di Roma

Il concerto di Gino Paoli previsto a Roma, all’Auditorium parco della musica è stato rinviato a causa di un’indisposizione del cantante. Sul sito dell’Auditorium, infatti, è stato reso noto che il motivo del rinvio è una labirintite acuta che ha colpito il cantante, costringendolo a non poter salire sul palco.
A cura di Redazione Music
Gino Paoli (ph Alessandro Moggi)
Gino Paoli (ph Alessandro Moggi)

Il concerto di Gino Paoli previsto a Roma, all'Auditorium parco della musica è stato rinviato a causa di un'indisposizione del cantante. Sul sito dell'Auditorium, infatti, è stato reso noto che il motivo del rinvio è una labirintite acuta che ha colpito il cantante, costringendolo a non poter salire sul palco. Il concerto è rinviato, quindi, a una nuova data da decidere nei prossimi giorni, e sottolineando come i biglietti acquistati varranno anche per quell'occasione o sarà possibile ottenere un rimborso da richiedere entro il 31 luglio. Il concerto faceva parte del tour “Una lunga storia”, un live speciale in cui sono racchiusi gli oltre 60 anni di carriera dell’artista e la sua storia, "che si intreccia inesorabilmente con la musica e con il corso degli eventi del nostro paese" come si legge nella nota stampa.

Perché Gino Paoli ha rinviato il concerto all'Auditorium

"Il concerto Gino Paoli e Orchestra, previsto stasera 12 luglio 2021 alle 21 all’Auditorium Parco della Musica, è rinviato a nuova data che sarà comunicata a breve. L’artista ha annunciato di essere impossibilitato ad esibirsi a causa di una labirintite acuta" si legge nella nota ufficiale. Il cantante avrebbe dovuto salire sul palco con una compagnia di musicisti speciale: oltre all’Orchestra da Camera di Perugia, diretta dal M° Marcello Sirignano e al compagno di viaggio, il pianista Danilo Rea – uno dei nomi più rinomati della musica italiana -, infatti, dovevano affiancarlo tre grandi nomi del jazz italiano e non solo, ovvero Rita Marcotulli, Alfredo Golino e Ares Tavolazzi.

I biglietti restano validi o saranno rimborsati

Per quanto riguarda i biglietti, quindi, gli organizzatori fanno sapere nella nota ufficiale che quelli "già acquistati rimarranno validi per la nuova data. In caso di impossibilità a partecipare sarà possibile ottenere il rimborso entro e non oltre il 31 luglio 2021. Per acquisti su Ticketone.it e presso i punti vendita Ticketone sarà necessario seguire la procedura riportata alla pagina: https://www.rimborso.info. I biglietti acquistati alla biglietteria centrale del Parco della Musica saranno rimborsabili al punto vendita d’acquisto, aperto tutti i giorni dalle 11 alle 19 con orario continuato.

Come sta Gino Paoli dopo aver cancellato due concerti ad agosto
Come sta Gino Paoli dopo aver cancellato due concerti ad agosto
Gino Paoli sta male, annullati altri due concerti per il cantautore 86enne
Gino Paoli sta male, annullati altri due concerti per il cantautore 86enne
Barbara Palombelli e la gaffe su Luigi Tenco:
Barbara Palombelli e la gaffe su Luigi Tenco: "Ho solo citato Gino Paoli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni