I Queen sono una delle più importanti, amate e seguite band inglesi che la musica abbia mai visto. E da oggi anche una delle band a cui l'Inghilterra ha dedicato una serie di francobolli. Una cosa che può sembrare un po' passatista, eppure è un riconoscimento alla carriera della band che continua anche oggi, nonostante la morte del leader della band Freddy Mercury, scomparso nel 1991. Una carriera mai intaccata e che nel tempo è proseguita anche grazie alla caparbietà di Roger Taylor e Brian May, e la cui aurea è aumentata grazie a "Bohemian Rhapsody", biopic che negli anni scorsi ha conquistato i Cinema di tutto il mondo, infrangendo record e facendo la collezione di premi, compreso l'Oscar. La band, che compie 50 anni nel 2021, è il terzo gruppo che potrà vantare questa onorificenza, dopo i Beatles nel 2007 e i Pink Floyd nel 2016.

Perché i francobolli per i Queen

A prendere l'iniziativa è stata la Royal Mail, la più importante azienda postale britannica, che alla band ha dedicato 13 francobolli speciali "che celebrano uno dei gruppi più influenti e di successo di tutti i tempi, con oltre 300 milioni di vendite discografiche in cinque decenni". Nei 13 francobolli sono rappresentate alcune delle copertine più popolari della band oltre a una selezione di immagini di live che li vedeva protagonisti: "Il set completo di francobolli è disponibile in uno speciale Pacchetto di Presentazione, disponibile per l'acquisto in tutto il mondo". la notizia ovviamente ha portato anche ai commenti di Taylor e May.

Un riconoscimento toccante per Brian May

Il primo si è detto onorato ("Siamo molto riconoscenti"), mentre Brian May ha parlato del loro sogno impossibile: "È difficile esprimere a parole ciò che sento guardando questi splendidi francobolli. Da quando 50 anni fa abbiamo iniziato la nostra avventura come quattro ragazzi precoci, le nostre vite sono state dedicate a realizzare il nostro sogno impossibile. A volte è strano svegliarsi e renderci conto della posizione in cui siamo ora – siamo diventati un'istituzione nazionale! E niente lo dimostra più di questo incredibile tributo ricevuto da Royal Mail. È particolarmente toccante guardare questa raccolta di immagini ora che siamo tutti in un mondo dominato da un coronavirus, in cui nulla di tutto ciò sarebbe potuto accadere. So solo che provo un desiderio fortissimo di avere uno di questi set! E questo sarà anche un modo per convincermi che tutto ciò è davvero accaduto!".