1.467 CONDIVISIONI
12 Febbraio 2015
18:41

Per Belen “Amarti è folle”, ecco l’esordio nella musica della soubrette argentina

In clima Sanremo la regina della viralità non poteva trovare modo migliore di rubare la scena: ecco “Amarti è folle”, brano portante del film “Non c’è due senza te”. Curiosità: questa canzone doveva cantarla Emma Marrone.
1.467 CONDIVISIONI

Nella settimana di Sanremo, l'attenzione alla musica è un po' più alta. In questi giorni tutti, fruitori seriali e pubblico occasionale, hanno la testa rivolta alle canzonette, e così Belen Rodriguez, che della viralità ne ha fatto un lavoro, lancia il suo singolo di debutto, "Amarti è folle". Un po' tango, un po' ballata, testo malinconico ma semplice, scritto e arrangiato da Fortunato Zampaglione e prodotto dalla Warner Music Italia, "Amarti è folle" fa parte della colonna sonora di "Non c'è due senza te", film di Massimo Cappelli dove recita la stessa soubrette, accolto in verità con timidezza ai box office italiani.

Belen Rodriguez "prezzemolino", presente ovunque e in ogni ambito, non ha creato l'effetto Raffaella Fico, che con "Rush" ha esordito alcuni mesi fa con risultati davvero orrendi (e la latitanza del pubblico ai concerti, ne costituisce una prova). Non è il caso dell'argentina, che si presenta composta e misurata, seduta su uno sgabello, accompagnata da chitarra e fisarmonica. La voce è calda ed il pezzo sale in crescendo con l'ingresso dell'Orchestra Sinfonica Italiana. Molto brava la Rodriguez, bisognerebbe ascoltarla però dal vivo per fugare ogni dubbio sull'eventuale utilizzo di software per correggere l'intonazione. Intanto la Rodriguez si gode il buon momento "di forma" ed i commenti positivi dei suoi fan attraverso i social network.

Stavo leggendo i vostri commenti sulla canzone ultimamente leggo meno Facebook perché trovo spesso degli insulti abbastanza brutti e mi incupisco, allora ho smesso di farlo per continuare ad aver un bel sorriso. Questa volta ero troppo curiosa perché cantare fa parte della mia infanzia, mi riporta così fortemente vicino a mio padre che mi rende serena, perché acorcia le distanze. Grazie, grazie per le vostre parole che mi accarezzano e mi fanno tante coccole!!!! grazie per evitare i preconcetti… mi avete fatto sentire speciale.

E allora cosa ci riserva il futuro dell'universo Rodriguez? Un nuovo album di inediti? Vediamo…

"Amarti è folle" avrebbe dovuto cantarla Emma

"Amarti è folle" avrebbe dovuto cantarla Emma Marrone. La canzone fu incisa dalla cantante salentina quando faceva ancora coppia con Stefano De Martino, oggi marito di Belen Rodriguez. La canzone alla fine non fu inclusa nel suo disco, rimanendo quindi in stand-by. Il destino ha voluto incrociare le loro vite ancora una volta.

1.467 CONDIVISIONI
Belen orgogliosa di Cecilia, poi rivela: "Amarti è folle? Era per Chiara, non per Emma"
Belen orgogliosa di Cecilia, poi rivela: "Amarti è folle? Era per Chiara, non per Emma"
"Amarti è folle": la canzone cantata da Belén ma scritta per Emma
"Amarti è folle": la canzone cantata da Belén ma scritta per Emma
Belen Rodriguez sceglie il caldo dell'Argentina per Natale (FOTO)
Belen Rodriguez sceglie il caldo dell'Argentina per Natale (FOTO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni