Come d'abitudine, nello stile acquisito dai Beatles stessi, oggi Paul McCartney è comparso "all'improvviso" a Covent Garden, uno dei più celebri mercati di londra, dove artisti di estrazione differente si esibiscono davanti a turisti e autoctoni: "Buon Pomeriggio! Benvenuti a Covent Garden" ha esordito Paul, radunando una folla di circa 2000 persone che si è improvvisamente trovata ad assistere ad un concerto del baronetto improvvisato per la presentazione del suo nuovo albume, intitolato proprio "New". Catartica è stata la sua premessa, che ha chiaramente mandato in assoluto visibilio i presenti, che già gridavano al miracolo: "Eseguiremo alcuni brani del nuovo album, quindi tirate fuori i vostri telefonini… se non l'avete già fatto".

A 71 anni l'ex Beatle non perde l'energia e nemmeno occasione di ripetere gesta similari a quelle che nel passato hanno reso celebre i Fab Four, una su tutte la mitica esibizione sul tetto della Virgini di Londra, il 30 gennaio del 1969. Manco a dirlo, ci fossero stati gli smartphone quasi 50 anni fa, youtube sarebbe zeppo di video dell'evento ripresi da migliaia di angolazioni diverse.