Una Napoli deserta, disabitata, su cui fluttuano animali marini. È il video di "Passione": surrealismo in chiave soul per il nuovo video di PeppOh che continua nel segno del sodalizio con Dj Cioppi sotto l'etichetta indipendente "Area Nord Ammò". Il remake dello storico brano scritto da Libero Bovio nel 1934 si attualizza con un sound magico che abbraccia passato e futuro grazie alla voce emozionante di PeppOh, la produzione di Dj Cioppi e la voce storica della canzone italiana, Miranda Martino. Il brano sarà incluso in MOOD Street, terzo album dell'artista partenopeo prodotto con "Area Nord Ammò"

Le parole di PeppOh

“Era una domenica pomeriggio – afferma PeppOh – e raggiunsi Dj Cioppi in studio, il quale era già a lavoro per un suo progetto personale a questo remake, con la splendida voce di Miranda Martino. Ascoltai la traccia ancora in versione provino e ne rimasi subito folgorato, tanto da esclamare a gran voce <<Questa qui va assolutamente nel nostro album, mettiamoci a lavoro!>> e così fu. Giusto il tempo di raccogliere qualche idea ed è uscita fuori una strofa in modo del tutto naturale, anche perché Passione è uno dei nostri brani preferiti del repertorio classico napoletano e già da tempo sognavamo di fare un’operazione del genere. Finita la registrazione e concluso il lavoro al brano, mi riesco a procurare il numero di Miranda Martino ed un suo indirizzo tanto da spedirle il CD con il brano ancora non definitivo e dopo una settimana ricevo una sua telefonata ricca di entusiasmo e di complimenti verso il nostro operato. È stato una vera gioia il suo benestare ed il suo consenso ad utilizzare la sua voce e la cosa ci ha motivati ancora di più a completare al meglio l’opera inserendo la traccia nel prossimo album, MOOD Street, e affidando il lavoro del videoclip ai ragazzi di Doop Studio che hanno fatto un lavoro eccezionale, ai limiti del surrealismo”.

Che cos'è Area Nord Ammò

Area Nord Ammò è una realtà indipendente ed autoprodotta fondata proprio dagli stessi PeppOh e Dj Cioppi, due ragazzi cresciuti tra le periferie a Nord di Napoli che, con l'intenzione di diventare un polo creativo, hanno deciso di dare un giusto valore a tutto ciò che spesso viene disprezzato o giudicato a priori, cercando di portare il Bene laddove nessuno immaginerebbe mai di trovarlo.